L'Inter lavora per programmare il mercato del futuro e avrebbe già individuato i profili per rinforzare la rosa. Molto dipenderà dalle partenze, infatti, se Joaquin Correa e Robin Gosens dovessero lasciare, si punterebbe subito su Marcus Thuram, Jeremie Frimpong e Yunus Musah. Inoltre, la dirigenza nerazzurra dovrebbe risolvere la questione legata al futuro di Milan Skriniar che ha il contratto in scadenza nel 2023 e che piacerebbe a Newcastle e Paris Saint Germain. Possibile addio anche per Samir Handanovic che potrebbe essere sostituto da Alessio Cragno del Monza.

Nuovo nome per la corsia sinistra

L'Inter sarebbe interessata a potenziare la corsia sinistra visto che Robin Gosens non ha soddisfatto le aspettative. Il tedesco piacerebbe al Bayer Leverkusen ed avrebbe una valutazione di circa 20 milioni di euro. Possibile che i de club possano imbastire uno scambio alla pari con il giovane Frimpong. Il calciatore olandese, classe 2000, potrebbe essere molto congeniale al progetto di Simone Inzaghi. I contatti potrebbero partire già nelle prossime settimane.

Thuram e Musah nei radar dell'Inter

L'addio di Joaquin Correa potrebbe invece finanziare gli arrivi di Musah del Valencia e di Marcus Thuram del Borussia Mönchengladbach. Il ragazzo che gioca sotto la guida di Gennaro Gattuso potrebbe essere ingaggiato proponendo in prestito con diritto di riscatto sulla base di circa 20 milioni di euro.

L'attaccante, invece, ha il contratto in scadenza nel 2023 non dovrebbe rinnovare con la squadra tedesca. Possibile che si possa ingaggiare per circa 10 milioni di euro ma bisognerebbe battere la concorrenza del Bayern Monaco.

Alessio Cagno idea per l'estate

A fine stagione, l'Inter potrebbe decidere di non rinnovare il contratto di Samir Handanovic.

Al suo posto, come vice di Onana, potrebbe essere ingaggiato Alessio Cragno. L'attuale portiere del Monza non sta trovando molto spazio perché chiuso nelle gerarche da Di Gregorio. Il club nerazzurro potrebbe prelevarlo per circa 4 milioni di euro per avere a disposizione dei profili molto competitivi in Italia e in Europa.

Newcastle interessato a Skriniar

L'Inter dovrebbe poi risolvere la questione legata a Milan Skriniar. Il centrale ha il contratto in scadenza ma non ci sarebbero stati aggiornamenti sul rinnovo. Sulle sue tracce ci sarebbero Paris Saint Germain e Newcastle che potrebbero far vacillare lo slovacco con proposte onerose. Il club presieduto dagli Zhang non andrebbe oltre i sei milioni mentre, nelle ultime ore, le ultime indiscrezioni parlerebbero di una possibile offerta a doppia cifra da parte del club che milita in Premier per l'ex Sampdoria.