L'Inter lavora per potenziare la rosa di Simone Inzaghi ed avrebbe la necessità di rinforzare attacco e difesa. Nel mirino ci sarebbe Tiago Djalo del Lille come possibile sostituto di Milan Skriniar, mentre per il reparto offensivo sarebbe ritornato di moda l'ipotesi Duvan Zapata all'Inter per giugno. Con l'Atletico Madrid, sempre per la sessione invernale, si potrebbe intavolare uno scambio che riguarderebbe Joaquin Correa e Alvaro Morata. L'ex Juventus sarebbe un pupillo di Giuseppe Marotta che potrebbe riportarlo in Serie A. La Juventus, invece, per il nuovo ciclo, sarebbe pronta ad affidarsi al direttore sportivo, ora al Milan, Frederic Massara.

Duello con il Napoli per Djalo

L'Inter potrebbe perdere Milan Skriniar che non ha ancora accettato il rinnovo del contratto in scadenza nel 2023. L'ex Sampdoria potrebbe non ritenere abbastanza i 6 milioni di euro offerti dai dirigenti meneghini. Questi ultimi avrebbero pensato di cautelarsi con il nome di Tiago Djalo del Lille. Il difensore piacerebbe anche al Napoli, ma sarebbe perfetto per il 3-5-2 di Simone Inzaghi poiché potrebbe agire in tutte le zone della difesa. La sua valutazione sarebbe di circa 15 milioni di euro ed il suo contratto è in scadenza nel 2024. La società nerazzurra potrebbe intensificare i contatti nelle prossime settimane per bloccarlo in vista della prossima stagione.

Everton in corsa per Duvan Zapata

L'Inter non ha ancora deciso il futuro di Romelu Lukaku che sicuramente non ha soddisfatto le pretese dello staff tecnico per i troppi infortuni che ne hanno limitato la stagione. Il belga potrebbe dunque ritornare a Londra nel prossimo campionato senza rinnovare il prestito. Il suo erede potrebbe essere Duvan Zapata dell'Atalanta che non sta trovando molto spazio.

Il colombiano ha il contratto in scadenza nel 2024 e interesserebbe molto all'Everton che vorrebbe portarlo in Premier League già a in questa sessione di mercato.

Morata in orbita Inter

Giuseppe Marotta potrebbe portare Alvaro Morata nuovamente in Italia. L'idea del dirigente nerazzurro sarebbe quella di proporre all'Atletico Madrid uno scambio alla pari con Joaquin Correa.

L'argentino non ha inciso neanche in questa stagione nonostante la piena fiducia dimostratagli da Simone Inzaghi. Le valutazioni di entrambi sarebbe di circa 20 milioni di euro. I contatti potrebbero intensificarsi nelle prossime settimane.

Massara accostato alla Juventus

La Juventus studia il nuovo progetto per ripartire dopo l'insediamento del nuovo Cda. Per la prossima stagione potrebbe essere preso in considerazione il nome di Frederic Massara come responsabile dell'area tecnica. L'attuale dirigente del Milan verrebbe ingaggiato al posto di Federico Cherubini.