Bagno di folla a Roma per il primo funerale di Pino Daniele, che si è celebrato a Roma. Al Santuario del Sacro Cuore sono arrivati migliaia di fans, moltissimi in lacrime, che hanno voluto dare l'ultimo saluto all'artista napoletano. Presenti anche numerosi colleghi che hanno spesso diviso il palco con il compianto Pino: Tony Esposito, Antonello Venditti, Umberto Tozzi, Renzo Arbore, Nino D'Angelo, ma anche Clementino, Marco Mengoni, Rocco Hunt, James Senese. Dagli altoparlanti della Basilica hanno risuonato le note dei più famosi successi di Pino Daniele. 

Pino Daniele, alle 19 il secondo funerale a Napoli

L'artista è stato ricordato anche l'altro ieri sera in Piazza Plebiscito, a Napoli, dove erano presenti più di centomila persone, che hanno reso omaggio all'amato artista cantando le sue canzoni.

E' stato un flash-mob dai tratti davvero commoventi. Piazza Plebiscito ha ricordato Pino Daniele con un secondo funerale a lui dedicato, che si è celebrato ieri alle 19. 

Morte di Pino Daniele, la Procura di Roma apre un'indagine per omicidio colposo

Intanto, la Procura di Roma ha aperto un'indagine per omicidio colposo contro ignoti, al fine di chiarire le circostanze in cui è morto Pino Daniele, scomparso per un infarto la notte tra il 4 ed il 5 gennaio. L'artista soffriva di cuore da tempo e sapeva che avrebbe potuto lasciarci da un momento all'altro. Ieri il fratello dell'artista ha polemizzato sulla scelta di non aspettare l'ambulanza e di trasportare Pino Daniele all'ospedale di Roma. "L'errore è stato quello di non portarlo all'ospedale di Grosseto, ma a quello di Roma", ha detto.

I migliori video del giorno

Tuttavia, secondo le testimonianze di un vicino di casa presente a cena a casa di Pino, sembra che lo stesso cantante avesse richiesto espressamente di essere portato a Roma. La Procura intende scoprire se sia stato effettivamente Pino a chiedere di essere trasportato nella Capitale. Dopo i funerali dell'artista napoletano sarà effettuata l'autopsia sul suo corpo. Intanto, numerose polemiche sono scoppiate tra i fans [VIDEO] sulla chiusura anticipata della camera ardente di Pino Daniele, che è stata poi riaperta per poco "in via eccezionale". Sembra comunque che sia stata chiusa in anticipo, dal momento che è stata diffusa su Internet una foto della sua salma.