Potrebbero esserci a breve degli importanti sviluppi in merito al delitto di Avetrana, dove perse la vita la povera quindicenne Sarah Scazzi. Vi raccontammo, alcune settimane fa, dell'avviso di garanzia recapitato nei giorni scorsi a Ivano Russo, il ragazzo di cui era innamorata Sabrina Misseri e di cui sembra si fosse invaghita anche la cugina Sarah: Ivano non avrebbe raccontato la verità agli inquirenti, nascondendo dei particolari importanti come, ad esempio, quello relativo al suo alibi.

Pubblicità
Pubblicità

Il ragazzo, infatti, ha sempre dichiarato che quel 26 agosto 2010, nel primo pomeriggio, si trovava nella propria abitazione e stava dormendo: in realtà, Ivano, quel giorno, sarebbe passato da casa Misseri...

Delitto Sarah Scazzi, Sabrina Misseri e Cosima Serrano colpevoli? Ivano Russo conosce la verità?

A questo proposito, l'ex convivente di Ivano Russo, Virginia Coppola, ha lanciato delle gravissime accuse nei confronti dell'uomo, invitandolo a parlare e a confessare tutto ciò che sa in merito a questo intricatissimo caso che vede dietro le sbarre della prigione, Sabrina Misseri e la madre Cosima Serrano, rispettivamente cugina e zia di Sarah Scazzi. 
L'ex compagna di Ivano Russo, dal quale ha avuto anche un figlio, afferma di averlo lasciato anche per questo motivo: l'uomo le avrebbe raccontato dei particolari che potrebbero risultare molto importanti ai fini della soluzione del caso. 'Devi parlare!' l'avrebbe scongiurato la donna, ma Ivano Russo non avrebbe alcuna intenzione di raccontare agli inquirenti ciò che sa in merito a ciò che accadde in casa Misseri quel tristemente famoso pomeriggio di fine agosto.
Ivano Russo sapeva della tremenda litigata avvenuta quel giorno tra Sabrina e Sarah, ha assicurato Virginia Coppola, garantendo la massima collaborazione quando la legge la chiamerà sul banco dei testimoni per raccontare tutto ciò di cui è a conoscenza. 'Dirò tutto - ha concluso l'ex compagna di Ivano Russo - lo devo a mio figlio'. Sapremo finalmente di più sul delitto Sarah Scazzi e sul ruolo di Cosima Serrano e di Sabrina Misseri?
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto