L'astronomo amatoriale di fama mondiale, Patrick Moore, sarebbe stato testimone di uno strano avvistamento. Sembra infatti che nel corso delle riprese di un documentario negli anni '60, avrebbe visto e filmato un UFO (Unidentified Flying Object), ma la BBC, avrebbe editato il filmato e rimosso il misterioso oggetto volante. La rivelazione è venuta alla luce grazie al ricercatore Matt Lyons, durante la celebrazione del 50° anniversario del 'Warminster Thing' del 1965, riporta il Daily Express.

Il rapporto di Arthur Shuttlewood

Il Signor Lyons avrebbe ottenuto queste informazioni da un giornalista locale, Arthur Shuttlewood, che ebbe modo di conversare con il 'super scettico' signor Moore il 31 gennaio del 1969, mentre si stava girando il documentario.

Shuttlewood scrisse un rapporto dettagliato dopo l'incontro con lo scettico astronomo, e il documentario fu lanciato nel maggio dello stesso anno. Il giornalista, morto nel 1996, descrive nel suo rapporto l'incontro che ebbero lui e tutta la troupe, Patrick Moore compreso, con uno strano oggetto che provocò anche l'arresto dei loro orologi. 'Dopo aver osservato la parabola di un satellite da nord a sud, l'attenzione di un cameraman fu attirata da un bagliore arancione, che si convertì in una specie di nave di forma ellittica che volava in direzione opposta al satellite. Sucessivamente,  la sua luminosità divenne incandescente, e scomparve misteriosamente verso il bosco oscuro di Cradle Hill', si legge dal rapporto di Shuttlewood. Stando a questa testimonianza, di fronte a un tale evento Moore disse: 'Sono semplicemente affascinanti formazioni di luci inspiegabili.'

La risposta della BBC

A quanto pare tutto questo sarebbe accaduto nella parte finale del documentario che, quando andò in onda, risultò misteriosamente tagliata, lasciando questa storia con molte più domande che risposte.

I migliori video del giorno

La BBC, ci ha tenuto a rispondere alle accuse di 'cover-up', dicendo di avere moltissime cose nei suoi archivi, ma nessun alieno o disco volante. Una storia basata sul passaparola che sicuramente farà molto discutere, non essendoci più nessuna prova e dato che il signor Moore, deceduto nel 2012, non potrà dare la sua versione.