Emergono importanti news sul caso di Andrea Loris Stival, il bimbo di otto anni trovato morto lo scorso 29 novembre nei pressi di un canale di scolo di Santa Croce Camerina. Le indiscrezioni sono state diffuse dal sito "Vita da Mamma", che riporta le notizie del settimanale "Giallo", giornale che da tempo si sta occupando del delicatissimo caso di Loris Stival (seguendone gli sviluppi delle indagini). Veronica Panarello, la madre di Loris accusata di omicidio e di occultamento di cadavere, è stata interrogata di nuovo dagli inquirenti (su sua richiesta) e ha affermato di non avere portato Loris a scuola il 29 novembre scorso, smentendo dunque la sua precedente versione dei fatti.

Ma "Giallo" ha riportato altre indiscrezioni sulla madre di Andrea Loris Stival. Il settimanale ha infatti diffuso alcuni stralci dell'interrogatorio di Sonia, un'amica di Veronica Panarello, che ha dato testimonianze molto importanti sulla vita quotidiana della ventisettenne. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul caso di Andrea Loris Stival. 

Dettagli agghiaccianti su Veronica Panarello

Sonia è una vicina di casa della famiglia Stival e ha rivelato di essere andata molto spesso a trovare la sua amica Veronica. La ragazza passava molti pomeriggi insieme a lei ed ai suoi figli; Sonia ha affermato che spesso aiutava Loris a fare i compiti, dunque conosceva molto bene le abitudini di Veronica e soprattutto il suo rapporto con i figli. Si tratta dunque di un'amica molto intima della donna e non di una generica testimone.

I migliori video del giorno

Dalla sua testimonianza emergono dettagli davvero inquietanti: Sonia ha infatti rivelato che Veronica trattava molto male Loris, insultandolo e assumendo un atteggiamento molto aggressivo nei suoi confronti. La donna ha parlato addirittura di "frequenti umiliazioni"; il rapporto tra Loris e Veronica, dunque, sarebbe stato molto difficile. In particolare, la ventisettenne faceva spesso confronti tra il figlio minore, spesso elogiato e paragonato a lei, e Loris, associato invece al papà e frequentemente insultato. Il caso di Loris Stival comunque, sembra molto vicino alla risoluzione, alla luce delle ultime rivelazioni di Veronica Panarello