Una Messa all'interno del Parco di monza, uno dei parchi recintati più grande d'Europa dove ogni anno si corre il Gran Premio d'Italia. Una notizia che farà piacere allo stesso Papa data la sua grande passione per lo sport (è un tifoso della squadra argentina del San Lorenzo).

Il cardinale di Milano, Angelo Scola, ha annunciato che Papa Francesco - recentemente presente ad Amatrice - celebrerà una messa in uno dei simboli del capoluogo brianzolo.

Il Papa a marzo in Brianza: i dettagli

'Tutti i credenti e non credenti delle terre lombarde - ha detto Scola - potranno a incontrare il Santo Padre in uno dei momenti della sua visita, soprattutto durante la messa di popolo che si terrà al Parco di Monza alle ore 15 di sabato 25 marzo 2017".

Non si conoscono ancora altri dettagli, il calendario degli incontri del Papa saranno resi noti nelle prossime ore. 'Sarà un programma molto intenso per Papa Francesco in Lombardia' hanno fatto sapere dalla Curia.

Papa Francesco a Monza, il commento del sindaco Scanagatti

'L'annuncio del cardinale Scola è motivo di gioia e di orgoglio per tutti, nessuno escluso. La nostra città e l'intero territorio della Brianza sapranno accogliere Papa Francesco nel migliore dei modi'. Questo il commento del sindaco di Monza Roberto Scanagatti alla notizia, annunciata oggi dall’arcivescovo di Milano Angelo Scola, sulla presenza di Papa Francesco il prossimo 25 marzo al parco di Monza, dove il pontefice celebrerà una “messa di popolo”. 'La sua parola - ha proseguito il sindaco della città di Teodolinda in una nota - in questi tempi difficili e per certi aspetti tragici, penso alla crisi che ancora molte nostre famiglie vivono e ai troppi teatri di guerra nel mondo che costringono interi popoli a migrare, sarà di grande conforto e di sostegno per coloro che sono impegnati quotidianamente nella promozione dei valori di pace, di solidarietà e per uno sviluppo sostenibile'.

I migliori video del giorno

Il Pontefice in Lombardia: le parole del sindaco di Milano

L'ultimo precedente di un Papa in Lombardia risale a cinque anni fa, quando arrivò Benedetto XVI per il Forum mondiale della famiglia. La visita di Francesco era stata annunciata per il 2016, nell'anno di Expo, ma è stata successivamente rinviata per i troppi impegni del Pontefice legati al Giubileo che si concluderà domenica. 'La scelta del Parco di Monza - ha aggiunto Beppe Sala, sindaco di Milano - mi sembra un'ottima decisione, è lo spazio più adatto e ne avevamo già parlato con la Curia. Daremo un aiuto a livello di mobilità.