A Teramo, in largo Madonna delle Grazie, alcuni giorni fa è avvenuta una vincita di 100 mila euro grazie al nuovo Gratta e Vinci '50X'. Il punto vendita che ha distribuito il biglietto vincente è la 'Tabaccheria delle Grazie' i cui titolari sono Marco Albi e Cristian De Flavis. Proprio questi ultimi sono stati avvisati dell'avvenuta vincita dalla Lottomatica che gestisce appunto il gioco. I primi sospetti sul probabile presunto fortunato si stanno già facendo spazio in paese. Ad insospettire maggiormente sarebbe una signora che abitualmente frequenta il posto.

Pubblicità
Pubblicità

Tagliando vincente già presentato in banca

La vincita è avvenuta soltanto qualche giorno fa e il fortunato cittadino che si è portato a casa il biglietto vincente si è già presentato in banca per riscuotere la somma. Ovviamente, a Teramo, e più precisamente nel quartiere dove è avvenuta la vicenda, i cittadini hanno iniziato ad 'indagare' per cercare di capire chi si sia aggiudicato il biglietto trionfante.

Marco Alibi ha riferito che, al momento, nessuno si è recato presso la sua tabaccheria per comunicargli la vincita.

I due proprietari credono che ad aggiudicarsi i 100 mila euro sia stata una cliente abituale del loro locale, anche se ovviamente non ci sono certezze al riguardo. 'Speriamo che adesso si ricordi di noi', hanno dichiarato i titolari del posto.

I sospetti dei cittadini del posto ricadono su una signora

Marco Albi e Cristian De Flavis si sono comunque detti molto felici che la vincita sia avvenuta proprio presso la loro tabaccheria. I tagliandi diffusi per questa tipologia di Gratta e Vinci sono 24 milioni e i premi da 100 mila euro previsti sono ben sei, raccontano Marco e Cristian.

Pubblicità

Il premio massimo previsto è di 2 milioni di euro. Il biglietto ha un costo di 10 euro e la vincita avviene se i numeri fortunati vengono ritrovati tra i propri numeri. Se, invece, si trovano le scritte 5X, 10X, 20X o 50X, le somme si moltiplicano 5, 10, 20 o 50 volte il premio corrispondente.

I cittadini del posto credono che a vincere sia stata una signora originaria di Teramo che è solita frequentare la tabaccheria quotidianamente. Nel corso della giornata in cui è stata diramata la notizia della vincita, sembra che la signora non si sia fatta vedere al quartiere largo Madonna delle Grazie.

Ad insospettire gli abitanti è proprio la sua solita costante presenta nella tabaccheria, che casualmente è venuta ad interrompersi proprio durante quella giornata.

Ovviamente chi sia stato il fortunato o la fortunata a vincere il montepremi resterà un mistero, almeno che qualcuno non si faccia avanti di sua spontanea volontà rivelando la notizia alla tabaccheria.

Leggi tutto