Una terribile tragedia si è verificata in Calabria, dove un uomo di 49 anni ha perso purtroppo la vita dopo una settimana di agonia. L'uomo era infatti precipitato dal tetto della sua abitazione, compiendo un volo di diversi metri di altezza prima di schiantarsi al suolo, riportando delle gravissime ferite. Trasportato in ospedale, i medici hanno tentato di tutto per poterlo salvare per diversi giorni, ma poche ore fa il suo cuore ha smesso di battere.

Sempre in Calabria un ragazzo si è sentito male mentre stava guidando la propria auto.

Fortunatamente è stato soccorso in tempo e non avrebbe riportato gravi conseguenze.

Calabria, effettua delle riparazioni sul tetto di casa ma cade e muore

Si chiamava Tonino Critelli e aveva 49 anni l'uomo che poche ore fa ha perso la vita in Calabria, precisamente presso l'ospedale di Catanzaro, dove era stato ricoverato d'urgenza nella giornata di sabato 11 gennaio. Pare che il 49enne fosse salito sul tetto della sua abitazione per effettuare alcuni interventi di riparazione, quando - per cause che ancora devono essere accertate - avrebbe perso l'equilibrio, ed è precipitato nel vuoto.

L'impatto con il suolo è stato molto violento causandogli delle ferite gravissime.

Nei pressi dell'abitazione era stato necessario l'intervento dei sanitari del 118 giunti dall'ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, che hanno cercato di stabilizzarlo fornendogli le prime cure. Successivamente, tramite un'ambulanza, è stato trasportato in codice rosso in ospedale dove era stato subito ricoverato. Le sue condizioni di salute sono risultate essere però critiche.

Il personale medico ha lavorato per giorni, tentando di fare il possibile per poterlo salvare, ma poche ore fa le sue condizioni di salute si sono ulteriormente aggravate e purtroppo è deceduto. Tonino lascia la moglie e due figli di 10 e 5 anni.

Sulla vicenda stanno indagando da giorni le forze dell'ordine. I militari hanno già esaminato i vari rilievi utili per poter ricostruire la dinamica.

Calabria, giovane si sente male mentre guida la sua autovettura

Sempre dalla città di Catanzaro giunge un'altra notizia di cronaca. Nella mattinata di oggi, infatti, un giovane, mentre stava guidando la sua autovettura, ha avuto un malore. La vicenda si è verificata precisamente su via Ferninando Galiani, a nord della città.

Un altro automobilista, che fortunatamente stava transitando proprio in quel momento nella zona, si è reso conto che il ragazzo stava male e per questo motivo ha chiamato immediatamente i soccorsi. I sanitari lo hanno soccorso e al momento le sue condizioni di salute non desterebbero particolare preoccupazione.

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la pagina Calabria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!