Sono tornati a salire i casi di positività al coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'8 settembre, infatti, diramato come di consueto dal ministero della Salute, mostra un incremento di 1.370 positivi rispetto al totale che è di 280.153 casi, mentre ieri il contatore si era fermato a 1.108 nuovi casi. Anche i guariti e dimessi dagli ospedali sono in aumento: 563 nell'ultima giornata, mentre ieri erano stati 223. Si sono verificati anche 10 decessi, mentre ieri erano arrivati a 12, giungendo così ad un totale di 35.563 morti dall'inizio della pandemia. I positivi nel territorio italiano sono attualmente 33.789, di cui 1.760 sono degenti con sintomi e 143 si trovano in terapia intensiva.

La regione col maggior numero di contagi da Coronavirus nelle ultime 24 ore è la Lombardia (+271), seguono la Campania con 249 positivi, la Puglia con 143 e il Lazio con 129 casi. Il numero dei tamponi effettuati in giornata è stato di 92.403.

Coronavirus in Lombardia: 271 casi nelle ultime 24 ore

In terra lombarda sono stati effettuati 20.781 tamponi per un totale di nuovi contagiati di 271 persone. Sono 2 le persone decedute nella regione, raggiungendo un totale dall'inizio dell'emergenza di 16.888 decessi. Sia le persone ricoverate che quelle in terapia intensiva sono in aumento. Dei nuovi casi di positività, comunque, 100 sono provenienti da Milano, 30 da Brescia, 29 da Varese, 25 dalla provincia di Monza e Brianza e 24 da Pavia.

La situazione in Campania: +249 positivi all'8 settembre

La regione Campania ha registrato un incremento di 249 nuovi contagi, 31 in più rispetto al giorno precedente, ma con 3.638 tamponi in più effettuati: 20 di questi sono casi di rientro dalla Sardegna e 25 da Paesi esteri. Intanto proprio nella città di Napoli, nelle ultime ore, si è verificato un aumento dei casi presso l'ospedale Cardarelli con la positività al coronavirus di sei sanitari e 30 pazienti.

L'infettivologo del presidio, Alessandro Perrella, ci ha tenuto però a precisare che i pazienti che sono risultati positivi erano arrivati in ospedale per altre patologie ed erano asintomatici, sottolineando il lavoro della sanità campana nella capacità di individuare i contagi, mettendo in atto prima il test sierologico e poi il tampone.

Il coronavirus in tutte le altre regioni: nessuna regione a zero contagi

Dal bollettino pubblicato sul sito del ministero della Salute, emerge anche la presenza di nessuna regione con zero nuovi positivi al coronavirus. A seguire Lombardia e Campania c'è la Puglia con 143 casi. Subito dopo il Lazio con 129 positivi, il Veneto con 105 e l'Emilia Romagna con 94. La Sicilia conta 84 nuovi casi, la Liguria 64, la Toscana 59, la Sardegna e il Piemonte rispettivamente 51 e 42. Più bassi i numeri nelle Marche (15), in Abruzzo (14) e in Friuli Venezia Giulia (12). Calabria e Basilicata contano entrambe 8 positivi, l'Umbria 7, la Valle d'Aosta 5, le provincie autonome di Bolzano e Trento 4 e 3. Anche il Molise si ferma a quota 3 nuovi contagiati.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!