E’ uno dei più celebri accostamenti realizzati riguardante le pere: stiamo parlando della torta cioccolato e pere. Un dolce facile da preparare, dal sapore semplice ma super goloso dalla consistenza morbida realizzato unendo il sapore deciso del cioccolato fondente a quello inconfondibile delle pere, ottimo da portare in tavola a colazione, per merenda o per il pranzo della domenica in famiglia.

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 15 minuti.

Tempo di cottura: 40 minuti circa.

Ingredienti per una tortiera 22 cm di diametro:

  • 3 pere Abate o Kaiser
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 100 g di burro da centrifuga
  • 3 uova intere a temperatura ambiente
  • 80 g di zucchero semolato
  • pizzico di sale fino
  • 200 g di farina 00
  • 50 g di farina di tipo 2
  • 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 200 ml di latte a temperatura ambiente
  • zucchero a velo

Ricetta e preparazione

Accendere il forno a 180°C in modalità statica.

Sbucciare le pere, eliminare il torsolo e i semi, poi tagliarle a pezzi (o a cubetti o a fettine) e metterle da parte. Spezzettare il cioccolato fondente e farlo sciogliere lentamente a bagnomaria e quando si sarà completamente sciolto, togliere la pentola dal fuoco e unire il burro tagliato a cubetti. Con un cucchiaio di legno mescolare fino ad ottenere un composto scuro liscio e poi metterlo da parte a raffreddare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute Masterchef

Nel frattempo in una terrina mettere i tre tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale fino e montarli con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire il composto di cioccolato e burro ormai tiepidi, le due farine setacciate con il lievito, il latte e infine gli albumi montati a neve ferma. Mescolare il tutto per ottenere un composto liscio, poi aggiungere le pere a pezzetti leggermente infarinate e amalgamarle.

Imburrare e infarinare una teglia con apertura a cerniera, versare il composto e livellare la superficie con una spatola da cucina. Trasferire la torta nel forno preriscaldato e farlo cuocere per 40 minuti circa. A cottura ultimata, fare raffreddare la torta, poi rimuoverla dallo stampo e spolverizzarla con lo zucchero a velo prima di affettarla e servirla.

Questo dolce si conserva per 3 giorni circa a temperatura ambiente sotto una campana di vetro.

Varianti

E' possibile sostituire il burro con l'olio di semi oppure con della ricotta fresca. Per dare un tocco di croccantezza a questa torta, aggiungere nell'impasto delle nocciole tritate.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto