I dolci sono da sempre la passione e il cruccio di ogni persona che si cimenta in cucina: saper far dolci è un'arte e non è sempre così facile come sembra.

La torta di formaggio ai mirtilli è un dolce semplice ma molto scenografico e rappresenta nel mondo culinario una vera vera chicca per intenditori o degustatori di dolci. Il gusto asprigno dei mirtilli e quello delicato del formaggio e della panna si combinano in questa torta in modo perfetto. Si tratta di una ricetta anche molto delicata e scenografica, ottima da servire alla fine di una cena importante.

Per decorare la torta con la panna è necessario munirsi di una tasca da pasticcere con bocchetta a stella, questo prezioso attrezzo permette di ottenere una decorazione di grande effetto che sorprenderà gli ospiti.

Questa deliziosa leccornia è ottima da abbinare ad un vino spumante dolce, oppure a un rosso fermo come il Botticino Doc o un Brachetto D'aqui.

Di questa ricetta esistono davvero poche varianti, qui di seguito andiamo a proporre la versione più sfiziosa e delicata al palato.

Ingredienti

Quantitativi per 6 - 8 persone

Tempo di preparazione 20 minuti, più il tempo per raffreddare

Per la base

  • 175 gr di biscotti frollini sbriciolati
  • 50 gr di mandorle tritate
  • 75 gr di burro fuso più un poco per imburrare la teglia

Per il ripieno

  • 230 di formaggio cremoso ( tipo ricotta o mascarpone)
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 1 uovo ( il tuorlo separato dall'albume)
  • 1 dl e 1/2 di panna
  • 280 gr di mirtilli sciroppati conservati e sgocciolati
  • 2 cucchiai di gelatina

Per decorare

  • 1 dl e 1/2 di panna montata
  • 24 mirtilli freschi
  • foglie di mentuccia fresche

Preparazione

Per prima cosa occorre amalgamare il burro fuso con i biscotti sbriciolati e le mandorle.

Imburrare leggermente e foderare una teglia a cerniera del diametro di 25 centimetri circa. Mettere il composto di biscotti nella teglia, schiacciandolo bene, e passare in frigorifero per 30 minuti.

Lavorare con la frusta il formaggio, lo zucchero e il tuorlo in una ciotola, fino a ottenere un composto omogeneo. Montare leggermente la panna e aggiungerla al composto.

Aggiungere anche i mirtilli ridotti in purea, mescolando bene.

Versare poi in una ciotola quattro cucchiai di acqua e unirvi a pioggia la gelatina. Lasciar ammollare per 5 minuti e poi farla sciogliere, a bagnomaria in modo che diventi limpida. Quando sarà fredda è il momento di unirla al composto di formaggio e mirtilli. Montare poi l'albume a neve non molto soda e incorporarla delicatamente al composto.

Poi occorre versare il composto nella teglia precedentemente preparata e passare in frigo per circa tre ore, finché si sarà rappreso perfettamente. Prima di servire, montare la panna. Sfornare la torta e decorarla con rosette di panna, con mirtilli freschi e con le foglie di mentuccia.