Al momento, sono in atto numerosi bandi di concorso pubblico da parte dell'Agenzia del Demanio, delle Poste Italiane, dell'Autorità di Sistema Portuale, del Gruppo delle Ferrovie dello Stato, del Ministero della Giustizia e Ministero dell'Interno, per l'assunzione di vari profili altamente preparati da destinare in alcune province e regioni d'Italia.

Concorsi pubblici a maggio

L'Agenzia del Demanio ha attivato un avviso di selezione, per il conferimento di un posto con l'incarico di referente tecnico impiantista, da regolarizzare con un contratto di lavoro a tempo indeterminato e da posizionare nella sede occupazionale di Venezia (Veneto).

I titoli di studio e i requisiti richiesti sono i seguenti:

  • laurea magistrale in ingegneria civile-edile;

  • esperienza di almeno tre anni maturata tramite le pubbliche amministrazioni con la carica di tecnico impiantista;

  • saper usare il pacchetto office e cad e il software per il BIM;

  • patente di guida di tipo B.

L'istanza deve essere presentata entro le ore 24:00 di giovedì 16 maggio 2019.

Le PT ricercano con un contratto di assunzione a tempo determinato nuove risorse con il ruolo di portalettere in possesso del diploma di scuola media superiore o del diploma di laurea, anche triennale. Le aree lavorative sono situate nelle seguenti regioni e province italiane:

Lombardia

  • Bergamo;

  • Cremona;

  • Lecco;

  • Sondrio.

Trentino Alto Adige

  • Bolzano.

Veneto

  • Venezia;

  • Verona;

  • Vicenza.

La domanda di ammissione deve pervenire entro domenica 19 maggio 2019.

L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio di Taranto (Puglia) ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, per l'inserimento di personale dirigente della direzione legale e contenzioso, gare e contratti, da inquadrare con un contratto a tempo pieno e indeterminato. I titoli universitari e i requisiti di accesso sono i seguenti:

  • diploma di laurea in giurisprudenza di vecchio ordinamento;

  • laurea specialistica in giurisprudenza 22/S;

  • laurea magistrale in giurisprudenza LMG/01;

  • abilitazione all'esercizio della professione forense;

  • idoneità fisica.

È possibile inoltrare la propria candidatura mediante raccomandata A.R.

all'indirizzo: Tempor SpA Viale della Costituzione CDN Isola F1, 80143 Napoli oppure per via telematica alla casella PEC: selezioneadsp @ cert.tempor.it entro le ore 12:00 di lunedì 20 maggio 2019. Tale avviso è visibile in ''Gazzetta Ufficiale''.

Le FS selezionano diplomati da immettere in un percorso formativo professionalizzante per capi stazione in Rete Ferroviaria Italiana (RFI) presso le Direzioni Circolazione di Bologna e Roma-Cagliari.

I titoli di istruzione e i requisiti necessari per accedere a tale posizione aperta sono i seguenti:

  • diploma di liceo;

  • età compresa tra i 18 e i 29 anni;

  • patente di guida di tipo B.

La domanda di partecipazione deve giungere entro lunedì 27 maggio 2019. Per visionare al meglio tale offerta di lavoro contattare il sito online ''Ferrovie dello Stato''.

Posizioni aperte a giugno

Il Centro per la Giustizia Minorile per l'Emilia Romagna (Bologna) e le Marche ha aperto un avviso di selezione, per titoli e colloquio d'idoneità, per esperti in pedagogia, per la formazione dell'elenco, cui attingere per l'assegnazione di incarichi di collaborazione libero professionale. I possibili concorrenti devono detenere i titoli di studio e requisiti indicati di seguito:

  • laurea magistrale o di vecchio ordinamento in pedagogia;

  • età superiore ai 25 anni.

L'istanza va trasmessa telematicamente all'indirizzo di posta elettronica certificata: prot.cgm.bologna @ giustiziacert.it entro le ore 24:00 di domenica 2 giugno 2019.

Si precisa, che il modello A è disponibile sul portale web del ''Ministero della Giustizia''.

Il Ministero dell'Interno ha pubblicato un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 19 posizioni in veste di commissario tecnico psicologo del ruolo degli psicologi, della carriera dei funzionari tecnici della Polizia di Stato, aperto ai cittadini italiani in possesso dei seguenti titoli di studio e requisiti:

  • laurea magistrale in psicologia LM-51;

  • abilitazione all'esercizio della professione di psicologo;

  • iscrizione all'albo degli psicologi;

  • idoneità psicofisica;

  • aver compiuto i 18 anni di età;

  • cittadinanza italiana;

  • diritto di voto attivo;

  • detenere particolari doti etiche e di condotta.

La domanda di adesione deve essere effettuata tramite la procedura informatica disponibile sulla pagina internet della ''Polizia di Stato'' entro le ore 23:59 di lunedì 3 giugno 2019. Tale avviso è visionabile anche in ''GU n. 35 del 03-05-2019'' o sul sito online del ''Ministero dell'Interno''.