Si è svolta nella mattinata di questo giovedì 14 dicembre a Roma la presentazione ufficiale del nuovo movimento "Insieme", promossa dai Verdi, dal Partito Socialista e dall'Area Civica dei cosiddetti "prodiani". Tale soggetto correrà alle Elezioni politiche di inizio 2018 come componente più a sinistra della coalizione imperniata sul Partito Democratico. Vediamo maggiori dettagli.

Verdi, Socialisti e Area Civica 'Insieme' per il centrosinistra

Gli assi portanti di "Insieme" saranno il partito dei Verdi di Angelo Bonelli e il Partito Socialista Italiano di Riccardo Nencini, soggetti politici che sicuramente esprimeranno la maggior parte dei candidati della lista per il voto.

Pubblicità
Pubblicità

"Insieme" sarà però non solo un cartello elettorale, ma anche un’aggregazione civica, ecologista, progressista e riformista, che guarda al civismo, alle battaglie ecologiste e dei diritti. Un'alleanza nel solco del centrosinistra, che peraltro ricorda vagamente il progetto de "Il girasole" che appunto socialisti e verdi promossero nel 2001 a sostegno dell'Ulivo di Francesco Rutelli.

Nel progetto di Insieme avrà però un ruolo fondamentale anche la cosiddetta area civica "prodiana" rappresentata in particolare da Giulio Santagata, ex ministro dell'attuazione del programma nel secondo Governo Prodi: a lui sono spettati gli onori di casa in occasione della presentazione del simbolo e della lista.

Pubblicità

Nell'ultima settimana è maturata invece la defezione di "Campo Progressista" di Giuliano Pisapia, anche se stanno dentro al progetto diverse personalità che nell'ultimo anno erano state nel movimento arancione dell'ex sindaco di Milano, fra loro il deputato campano Michele Ragosta. Significativo è poi l'endorsement alla lista da parte del sindaco di Cagliari Massimo Zedda, che ha mandato una lettera di saluto ai promotori del nuovo soggetto; situazione che dovrebbe portare al coinvolgimento anche del senatore sardo ex SEL Luciano Uras.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Elezioni Politiche Pd

Secondo i bene informati, guarda con simpatia alla nuova formazione anche l'attuale vicepresidente della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio, il quale comunque non si impegnerà in prima persona in quanto concentrato sulle elezioni regionali laziali, appunto in continuità con l'esperienza del centrosinistra unito.

Il simbolo di Insieme richiama all'Ulivo

Il simbolo elettorale di "Insieme", presentato nelle scorse ore, ha uno sfondo bianco, con al centro la parola "Insieme" e in alto più in piccolo le parole "Italia" e "Europa".

Campeggia in bella vista un ramoscello di ulivo, per richiamare esplicitamente l'Ulivo di Romano Prodi (il quale guarderebbe con simpatia a tutta l'operazione); inoltre compaiono tre simboli: quello dei Verdi, quello del PSI e come new entry quello di "Area Civica" con il suo colore arancione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto