Dopo l'assoluzione sull'inchiesta delle nomine in comune, i sostenitori della sindaca della Capitale d'Italia, Virginia Raggi, si sono radunati ieri pomeriggio in piazza del Campidoglio per omaggiarla. La manifestazione 'A Testa Alta' è stata promossa attraverso i social, in particolare dalla pagina facebook 'Sempre con Virginia'. Bagno di folla per la Raggi che è stata accolta dai suoi fan come una vera e propria superstar. La sindaca è scesa in piazza commossa per ringraziare personalmente tutti i manifestanti e, alla stampa, ha dichiarato: "Senza il vostro supporto e il vostro sostegno, sarebbe difficile.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Politica

Lo so benissimo e sono qui per ringraziarvi non solo a nome mio, ma a nome di tutti i presidenti, dei consiglieri di municipio, degli assessori. Dobbiamo metterci il cuore e non solo quello.

Non possiamo risparmiarci nulla per far rinascere la nostra città. Sappiamo che voi siete con noi e questo non possiamo dimenticarlo".

La sindaca del Movimento 5 Stelle [VIDEO] ha poi proseguito nel suo intervento, dicendo: "Queste persone due anni fa erano qui e sono qui ancora oggi. E' un grande abbraccio che noi sentiamo tanto. Quello che facciamo, lo facciamo per i cittadini. Abbiamo preso un impegno in campagna elettorale che è quello di dare una svolta a questa città ed è quello che stiamo facendo. E' sicuramente un percorso duro, però non ci dobbiamo arrendere perché è la nostra città e lo dobbiamo fare con il cuore. Sono commossa di vedere tante persone che mi vogliono e ci vogliono bene. E' importante continuare a sentire questo grande affetto".

Raggi: 'Questa città merita tanto, merita tantissimo'

In vista degli obiettivi futuri, la sindaca Raggi [VIDEO] ha puntualizzato: "Allora noi abbiamo iniziato il percorso di approvazione del bilancio e abbiamo previsto per i prossimi tre anni un investimento di oltre 1 miliardo di euro su Roma.

Sono tutti soldi nostri che abbiamo trovato grazie ad un lavoro certosino di pulizia del bilancio. Ci sarà dell'altro, continueremo a lavorare per riportare fondi e procedure legali. Questa città merita tanto, merita tantissimo. E tutto quello che facciamo, lo facciamo veramente con il cuore. Lo facciamo per i nostri figli e per le generazioni future. Meritano che questa città sappia dare delle risposte importanti e credo che stia rinascendo".

E dopo baci, abbracci e selfie tra la sindaca e i cittadini della Capitale, la Raggi ha avuto un sussulto di orgoglio, esclamando: "Mi hanno fatto piccola, ma tosta!". Oltre a cori di encomiabile sostegno per la Raggi, dalla piazza si sono levati ignobili attacchi all'indirizzo di giornalisti e stampa: "Bugiardi!", hanno urlato in tanti. Cronisti e operatori sono stati anche oggetto di insulti e di prepotenze da parte di alcuni manifestanti e supporters della Raggi, in piazza del Campidoglio.