È diventato virale in pochi minuti sui social network il video ripostato sulla sua pagina Facebook da Matteo Salvini, girato nel settembre scorso, in cui un immigrato regolare di origini africane (presumibilmente nigeriano) si schiera apertamente dalla parte del ministro dell’Interno e delle sue politiche sull’immigrazione. L’immigrato, che parla un buon italiano e si trova nel nostro Paese da circa 15 anni, se la prende anche con tutte le persone che, nelle stesse sue condizioni, arrivano in Italia ma non si vogliono integrare, non lavorano ma pretendono di ricevere denaro pubblico.

Una situazione inaccettabile per uno come lui che paga onestamente le tasse. “Io vado a lavorare e tu prendi i soldi miei?”, si sfoga infatti parlando come se fosse un ‘normale’ e arrabbiato cittadino italiano.

Il video dell’immigrato pro Salvini diventa virale

“Sono in Italia da una quindicina di anni, lavorando sempre - dice l’immigrato protagonista del video condiviso da Matteo Salvini, intervistato da una giornalista improvvisata nel parcheggio di un supermercato mentre carica un’auto di un cliente con gli oggetti appena acquistati - Però quando vedo gli altri (immigrati ndr) che non fanno niente allora penso che gli italiani abbiano ragione".

Chi non ha voglia di lavorare dovrebbe tornare nel posto da dove è arrivato. L'immigrato prova addirittura vergogna nel vedere gli altri che vengono nel nostro Paese a non fare nulla.

‘Quando vedo la mia busta paga mi girano i co*lioni perché io lavoro e gli altri immigrati no’

“Quando vedi le tasse sulla tua busta paga?”, gli domanda l’intervistatrice. “Qui è pieno di ladri nigeriani - risponde l’immigrato, anche se non è chiaro in quale città, forse del Nord, si trovino i due - li vedi con telefoni costosi e ben vestiti, poi alla fine del mese sui permettono pure di andare a battere cassa al Comune".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Matteo Salvini

Forse queste persone ricevono una quarantina di euro, però, aggiunge furioso, "quando vedo la mia busta paga, tasse regionali e comunali, mi girano i co*lioni perché io lavoro e tu no”.

‘Matteo Salvini ha ragione’

“Gli italiani sono razzisti?”, chiede la donna. “Non sono razzisti - risponde sicuro l’immigrato - sono molto accoglienti, altro che razzisti”. La donna gli chiede poi un parere su quello che sta facendo Matteo Salvini.

Salvini ha ragione - è convinto l’uomo - non è che ha torto, speriamo che vada fino in fondo. Spero che nessuno gli imponga di interrompere il bel lavoro che sta facendo. Non ho la possibilità di incontrarlo, se no lo avrei incontrato. Fai bene il tuo lavoro e nessuno ti rompe. Vai avanti Salvini”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto