L'alleanza di Governo non sembra far bene al consenso dei due principali partiti che la compongono: è sostanzialmente questo lo scenario che viene fuori dagli ultimi Sondaggi politici elettorali raccolti nella Supermedia di YouTrend per AGI, diffusa il 3 ottobre. Stando alla media delle rilevazioni degli ultimi quindici giorni, effettuata dal confronto di otto diversi istituti di sondaggi politici (Demopolis, Ixè, EMG, Ipsos, Noto, SWG, Quorum, Tecnè), risulta infatti ormai evidente un trend che non accenna a mutare ma sembra, anzi, sempre più inarrestabile.

L'unione forzata di Pd e M5S, nonostante sembrasse inizialmente digeribile, risulta invece poco comprensibile per molti cittadini e non pare trovare il consenso di tantissimi elettori dei due partiti.

Non se la passa meglio la Lega che, pur mantenendo la prima posizione nella "classifica" dei partiti, da quando il leader Matteo Salvini ha deciso di aprire la crisi di Governo, provocando di fatto l'uscita del partito dall'Esecutivo, continua a perdere punti ad ogni rilevazione. Ma vediamo nel dettaglio i numeri degli ultimi sondaggi politici elettorali, messi a confronto da YouTrend e diffusi il 3 ottobre.

Sondaggi politici: PD e M5S lottano per la seconda posizione

I due alleati di Governo si scontrano a colpi di decimali, la distanza tra i due partiti è ormai minima e la lotta per il secondo posto si fa sempre più avvincente e imprevedibile.

Facendo un confronto con i sondaggi elettorali precedenti, a spuntarla questa volta è il PD, che (pur perdendo un punto percentuale) supera i pentastellati attestandosi al 20,1%.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
M5S Pd

Il M5S si ferma al 19,8% (in calo dello 0,4% rispetto alla precedente media) e, per questa settimana, viene superato dai rivali in almeno quattro sondaggi politici di altrettanti istituti demoscopici.

Sondaggi elettorali: Lega sempre primo partito ma scende

Come dicevamo in precedenza, non se la passa meglio la Lega di Matteo Salvini che, pur rimanendo saldamente primo partito, continua a calare nei consensi e, anche in questi ultima Supermedia dei sondaggi politici, perde consensi, scendendo - per la prima volta dopo le elezioni europee di maggio - sotto la soglia del 32%, attestandosi al 31,8%, in calo dello 0,3% rispetto alla media precedente.

Continua invece inarrestabile la sorprendente ascesa di Fratelli d'Italia che, anche dal confronto di questi ultimi sondaggi politici, ne esce vincente: 7,8% per il partito di Giorgia Meloni, che stacca Forza Italia di ben 1,2 punti; il partito di Berlusconi di ferma infatti a 6,6%.

Si conferma al sesto posto il nuovo soggetto politico nato dalla scissione di Matteo Renzi con il PD: Italia Viva si attesta al 4,3%.

Continua invece a perdere terreno +Europa, che si troverebbe al 2,1%, con 0,8 punti in meno rispetto ai sondaggi precedenti. Mentre La Sinistra viene data al 2,2%, in calo dello 0,4%.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto