Un sondaggio effettuato dalla società specializzata Emg Acqua ha provato a indagare chi, tra i politici, godrebbe di maggiore consenso tra gli italiani come potenziale commensale della tavola del pranzo di Natale. È stato lo stesso Matteo Salvini, attraverso il suo profilo Facebook, a rilanciare i dati che, ad oggi, lo vedrebbero come il più ben voluto dagli italiani come ospite durante le feste. "Che bello - ha avuto modo di commentare - il Natale in compagnia".

Politici sempre più social

È noto come oggi la politica abbia cambiato alcuni dei suoi connotati.

I leader politici, oltre che per le loro idee, vengono valutati anche per il modo con cui si interfacciano con la gente, anche e soprattutto attraverso i social network. Può, perciò, non risultare casuale il fatto che, almeno nella rilevazione effettuata, Salvini sarebbe colui con il quale gli italiani passerebbero preferibilmente il pranzo di Natale. La stima rivela, infatti, che il 23% del campione, dovendo scegliere un politico, non avrebbe dubbi a passare la festa più bella dell'anno con il leader della Lega. Dati che, tra l'altro, al momento si sposano con il fatto che il Carroccio rappresenta la prima forza politica italiana. E questo tipo di gradimento sembra andare di pari passo con l'escalation politica dei partiti.

A prendersi, infatti, il secondo posto è Giorgia Meloni. La numero uno di Fratelli d'Italia si assicura una percentuale del 19% e un'onorevole seconda piazza che va di pari passo con numeri che, per il suo partito, vengono dati in costante rialzo dagli ultimi sondaggi, sempre sopra al 10%.

Sorpresa Santori, non bene Conte

Al terzo posto, però, non c'è un leader del centrosinistra, ma una figura comparsa recentemente all'interno dello scenario politico italiano.

Il riferimento è a Mattia Santori, personalità di spicco del movimento delle sardine. Il sondaggio di Emg Acqua rivela che l'8% degli italiani vorrebbero averlo vicino durante il pranzo di Natale.

Un podio che vale un piazzamento onorevole per la Sardina. L'importanza del risultato viene, inoltre, amplificata dal fatto che Santori riesce a mettersi dietro persino il Presidente del Consiglio dei Ministri.

Per Giuseppe Conte c'è un indice di gradimento come commensale a Natale del 6%. Subito dopo ci sono due figure che resistono, ma che hanno sicuramente vissuto momenti di popolarità maggiori. Il 4% degli italiani passerebbe volentieri il Natale con Matteo Renzi e Silvio Berlusconi. Non si tratterà di sondaggi che sposteranno gli equilibri sotto il profilo politico, ma se non altro danno quantomeno la misura della simpatia che ciascun leader riscuote nel popolo italiano al momento.

Segui la pagina Matteo Salvini
Segui
Segui la pagina Pd
Segui
Segui la pagina Lega
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!