Conegliano, Casalmaggiore, Novara, Piacenza e Modena. E' questo il quintetto di testa che, nella passata domenica si è affermato in testa al campionato di A1 femminile. Si è cominciato sabato, con l'anticipo tra Conegliano e Bergamo, nella quale la Imoco ha avuto ragione della Foppapedretti per 3 set a 0 con parziali (25 a 23, 25 a 17 e 25 a 16) che non hanno lasciato molto fiato alle bergamasche.

Appaiate a pari punti in testa alla classifica le campionesse d'Italia della Pomì Casalmaggiore si sono sbarazzate della Obiettivo Risarcimento Vicenza, anch'esse sconfitte per 3 a 0 con parziali di 25 a 18, 25 a 16 e 25 a 17.

Novara e Piacenza inseguono

Nel gruppo di testa si va di grande slam in grande slam, e così sia la Igor Gorgonzola Novara che la Nordmeccanica Piacenza vincono in tre set, rispettivamente contro la Sudtirol Neruda Bolzano e Metalleghe Montichiari.

Solo la Liu-Jo Modena, del gruppo di testa, ha faticato cedendo un set sul campo de laIl Bisonte Firenze (1-3 il risultato finale con parziali di 18-25, 19-25, 25-23 e 23-25). L'ultima gara, quella tra Yamamay Busto Arsizio e Savino Del Bene Scandicci ha visto prevalere le seconde per 3-1.

Novità per le dirette di Champions League

Col girone di ritorno tornano anche le coppe, con la Cev DenizBank Volleyball Champions League.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pallavolo

Dopo la chiusura di Gazzetta Tv le dirette sono passate a Mediaset Premium che trasmetterà a partire da questa sera alle 20.00 con Calcit Ljubljana-Igor Gorgonzola Novara in diretta su Premium Sport HD con la telecronaca diMarcello Piazzano e il commento tecnico di Rachele Sangiuliano. Mercoledì 20 sarà la volta di Chemik Police contro la Pomì Casalmaggiore su Premium Calcio HD alle 18 e alle 20 e 30 sarà trasmessa Nordmeccanica Piacenza contro CS Volei Alba BLAJ su Premium Sport HD.

Le tre partite saranno trasmesse anche su Italia 2. Dopo anni, la Pallavolo torna dunque su Mediaset dopo che, negli anni novanta, era Italia 1 a trasmettere il campionato maschile di A1. Fa discutere inoltre,in questi giorni, la proposta del presidente della Lega Pallavolo Femminile Mauro Fabris di spostare l'orario delle partite alle 15, anche in relazione alle dirette televisive.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto