Martedì 3 maggio, nella splendida cornice a strapiombo sul Lago della “Casa sull’Albero” di Malgrate (LC), è stata presentata BikeUP, l’unica fiera in Italia dedicata alle e-bike in programma a Lecco dal 20 al 22 maggio 2016, e giunta quest’anno alla sua terza edizione.

Al di là di quello che succede nel mondo del Ciclismo professionistico, dove solo ora si cominciano a indagare le potenzialità di queste “pedalec” (ossia bici a pedalata assistita) e si scoprono anche i primi casi di “doping tecnologico”,il mondo delle bici elettriche per il “grande pubblico” è in grande fermento e in continua crescita.

Pensate: solo in Italia, nel corso del 2015 la produzione è aumentata del 90% (come ha rivelato Piero Nigrelli di Confindustria ANCMA durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento).

Le potenzialità delle bici elettriche

Oggi come oggi le e-bike non sono più soltanto quelle biciclette usate dagli anziani per muoversi senza fare troppa fatica: sono invece un alleato potenzialmente straordinario per il turismo lento, perché offrono la possibilità anche a chi non è allenato di affrontare i percorsi più famosi (pensiamo ad esempio alla Ciclabile del Danubio, o a tutte le ciclabili che stanno sorgendo qua e là anche in Italia).

Non solo: lo sviluppo di linee pensate nello specifico per l’off-road apre un ulteriore mercato, visto che con le MTB e le bici da trekking motorizzate si possono sperimentare dei percorsi sui sentieri più impervi o a contatto con la natura ancora una volta senza essere degli atleti. Senza trascurare il fatto che anche tante donne, grazie alle bici elettriche, possono iniziare ad accompagnare i propri mariti o fidanzati nelle loro uscite domenicali (ammesso che siano ospiti gradite, ma questa è un’altra storia).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ciclismo

BikeUP 2016

Ma entriamo ora più nel dettaglio di questa 3^ edizione dell’evento (a ingresso libero) dedicato esclusivamente alle bici elettriche, un’esposizione in cui alcune tra le più importanti aziende del settore e-bike - insieme a enti, associazioni e strutture che si occupano di turismo in bicicletta - offrono al pubblico la possibilità di scoprire le potenzialità delle pedalec e le ultime novità da questo mercato che non conosce crisi (anzi: cresce con percentuali a doppia cifra).

Durante i giorni della fiera, in programma a Lecco dal 20 al 22 maggio 2016, viene infatti offerta l’opportunità di assistere a spettacolari street competition in sella alle e-bike, tanto per sfatare il mito che le vuole biciclette destinate solamente a un pubblico di anziani: basta vedere di quali evoluzioni sono capaci queste biciclette, quando vengono messe nelle mani “giuste”, per capire che non è assolutamente così.

Inoltre, chi si registra prima dell’evento sul sito bikeup.eu può prenotare un tour guidato di 30’ in sella a una bici a pedalata assistita; un’escursione uphill in compagnia di guide esperte, lungo i sentieri che da Lecco salgono sulle montagne vicine e permettono di avere viste mozzafiato sul Lago, con il vantaggio di poter scoprire queste dure pendenze e questi scorci meravigliosi senza il bisogno di essere allenati.

C'è da credere che anche i ciclisti impegnati al Giro d'Italia nel tappone dolomitico proprio lo stesso giorno, userebbero volentieri delle bici così.

Infine, nella giornata di domenica sono in programma attività con balance bike per i più piccoli e tanti momenti per le famiglie.

Insomma: BikeUP è un evento tutto da vivere, per entrare in contatto con un settore tutto da conoscere e scoprire; la mobilità del futuro sarà sempre più pulita e dolce, e in questo senso le e-bike avranno sicuramente un ruolo di primaria importanza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto