L'emergenza che ha costretto anche il Tennis allo stop forzato ha creato occasioni di confronto virtuali tra i protagonisti del circuito, giocatori che solitamente si confrontano sul campo. Così abbiamo avuto un 'Fedal' inedito ed anche divertente o la diretta Instagram tra Novak Djokovic e Stan Wawrinka. Quello che propone BBC Sport, però, sfora il romanzo fantasy: vi immaginate una chiacchierata tra Rafa Nadal e Nick Kyrgios? Niente di strano tra colleghi, salvo che i due non si sono mai amati più di tanto e, anzi, in determinate occasioni hanno dato proprio l'impressione di 'detestarsi cordialmente a vicenda'.

La proposta, però, è piaciuta al vulcanico australiano che gli ha addirittura dedicato una Instagram Story con un chiaro invito all'attuale numero 2 del ranking Atp.

Un piccolo evento

La proposta iniziale, come detto, arriva da BBC Sport che ha pubblicato un apposito tweet. Nick Kyrgios ha preso la palla al balzo e, nella citata Instagram Story, ha postato una foto inequivocabile che ritrae lui e Nadal in foto come se si trattasse di una diretta social, con un chiarissimo 'Rafa facciamolo'. Non sappiamo se sia pungente ironia o, magari, voglia di mettersi a confronto con un collega che, caratterialmente parlando, non gli è mai andato a genio più di tanto. Antipatia peraltro ricambiata: sembra evidente, dunque, che una diretta del genere catalizzerebbe l'attenzione dei fan del tennis perché i due ne avrebbero tante di cose da dirsi, fino ad oggi si sono lanciati frecciate a distanza anche se c'è il reciproco riconoscimento di un talento che ambedue possiedono.

Quello di Rafa è assolutamente fuori discussione, non si vincono 19 Slam per caso, mentre quello del discusso aussie è in parte inespresso e prigioniero delle sue bizze caratteriali.

Rafa vs Nick, alcune dichiarazioni del passato

Lo scorso anno, poche settimane prima dell'avvio del Roland Garros, Nick Kyrgios si scatenò letteralmente in alcune dichiarazioni polemiche che fecero molto discutere.

"Nadal è permaloso, Djokovic imbarazzante e il Roland Garros è una m...", quest'ultima fu davvero un pugno allo stomaco per i tifosi francesi, ma Nick non ha mai amato la terra rossa e non lo ha mai nascosto. Per quanto riguarda Rafa, lo aveva definito "bello, bravo e buono solo quando vince", ma "fin troppo permaloso quando viene sconfitto".

Lo spagnolo da parte sua aveva puntato il dito su Kyrgios definendolo "poco rispettoso verso il pubblico, verso il suo avversario ed anche nei confronti di se stesso". Nell'ultima edizione degli Australian Open lo scorso gennaio, invece, fece sorridere anche il giudice di sedia l'imitazione che l'australiano fece del fuoriclasse maiorchino, mimandone la rituale gestualità sul campo. Nadal nella circostanza preferì non commentare. Riavvolgendo un po' il nastro, quando Nadal lo sconfisse lo scorso anno nel bellissimo confronto sull'erba di Wimbledon gli fece i complimenti per la qualità del suo tennis, ma non mancò di criticarlo per il suo atteggiamento a suo avviso 'poco professionale'. Kyrgios fece 'spallucce' sottolineando semplicemente che lui è fatto così.

Chissà se in una diretta IG entrambi si toglierebbero qualche sassolino dalle rispettive scarpe, ma non sappiamo ancora se Rafa accetterà l'invito.

Segui la pagina Tennis
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!