Jorge Mendes, agente di numerosi sportivi di successo come Cristiano Ronaldo e José Mourinho, allarga i suoi orizzonti e, dopo il calcio, entra anche nel mondo del Ciclismo.

In particolare un accordo di partnership è stato raggiunto nei giorni scorsi fra l’agenzia di Mendes e la tedesca Corso Sports, che ha sotto contratto - fra gli altri - i due ciclisti portoghesi João Almeida e Ruben Guerreiro.

Intanto, nelle scorse settimane, a Dubai, si sono tenuti i Globe Awards e lo stesso Mendes è stato premiato come migliore procuratore del secolo (per il ventennio che va dal 2001 al 2020).

Jorge Mendes entra nel mondo del ciclismo

Ad annunciare la partnership è stata la Polaris Sports, società gestita proprio da Mendes. Entrambi gli atleti al centro della collaborazione, a livello formale, rimangono sotto contratto con l'agenzia tedesca Corso Sports, che dunque continuerà a seguire i due talenti portoghesi. L'obiettivo dichiarato della partnership è quello di ottimizzare al meglio le prospettive commerciali di tutte le parti coinvolte.

Entrambi i corridori al centro della partnership hanno ottenuto, negli scorsi mesi, dei risultati interessanti: Almeida, sotto contratto con la Deceuninck-Quick Step, si è posizionato al quarto posto della classifica generale del Giro d'Italia, dopo aver indossato per due settimane la maglia rosa.

Guerreiro, che invece corre per la Ef Education, ha vinto nel Giro la tappa di Roccaraso, inoltre ha vinto la classifica dedicata agli scalatori.

Mendes ha chiuso il 2020 in terza posizione tra gli agenti sportivi più influenti al mondo

La Polaris, con la partnership siglata con l'agenzia tedesca, si è assicurata un accordo con due agenti con molta esperienza nel mondo del ciclismo.

La Corso Sports, come riporta Forbes, è infatti stata fondata da Ken Sommer e Joao Correira. Il primo, oltre che cofondatore della Leopard-Trek, è già alla guida del reparto marketing del team ciclistico della Cervélo TestTeam. Il secondo, invece, può vantare un passato da corridore professionista oltre che il ruolo di direttore vendite per Bicycling Magazine.

Tra i vari ciclisti che l'agenzia tedesca ha sotto contratto, si possono citare anche Tao Geoghegan Hart (vincitore dell'ultima edizione del Giro d'Italia) e Mads Pedersen, campione del mondo nel 2019.

Dall'altra parte, invece, è innegabile l'influenza e la potenza mediatica che Jorge Mendes può vantare sul mondo dello sport internazionale. Secondo la classifica Forbes, nel 2020 l'agente portoghese è stato il terzo procuratore sportivo più influente al mondo, potendo vantare contratti per un valore di 1 miliardo di euro e commissioni pari a un valore di circa 100 milioni.

Segui la pagina Ciclismo
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!