Ieri venerdì 13 marzo è andata in onda una nuova puntata del serale di Amici. La diretta è stata piuttosto movimentata e particolare. Un'atmosfera alquanto surreale per via dell'emergenza che stiamo vivendo in questi giorni. In studio infatti non c'era il pubblico e mancava anche Loredana Bertè impossibilitata a lasciare Milano per via delle nuove restrizioni atte ad arginare il contagio. Al suo posto è arrivato l'attore Christian De Sica. Non ci sono stati nemmeno i duetti con gli ospiti. La puntata è stata caratterizzata da una serie di scontri molto accessi che hanno coinvolto non solo la giuria, ma ad un certo punto la stessa conduttrice Maria De Filippi che si è anche molto innervosita.

Di seguito quello che è accaduto nel bel mezzo della diretta.

Amici: il ballerino Javier lascia lo studio

Tutto è iniziato dalla sfida tra i due ballerini Nicolai e Javier. Entrambi hanno dovuto eseguire la stessa variazione di classico. A giudicare come richiesto da Gabri Ponte solo la giuria esterna. La sfida è stata vinta dal ballerino Nikolai. Javier non ha accettato l'esito della sfida ritenendo ingiusto il giudizio della giuria. Ad un certo punto ha deciso di lasciare lo studio. È a questo punto che sono iniziate le discussioni. La più forte quella che ha coinvolto anche Maria De Filippi. La conduttrice ha ripreso anche duramente l'insegnante di danza classica Alessandra Celentano.

Discussione accesa tra Maria De Filippi e Alessandra Celentano

Quandi il ballerino Javier ha lasciato lo studio, è nata un'accesa discussione tra Maria De Filippi e l'insegnante Alessandra Celentano. Anche la giuria è stata coinvolta. In particolare Vanessa Incontrada. La Celentano è stata accusata dalla De Filippi di aver fomentato il ragazzo dicendogli che aveva ragione.

L'insegnante in effetti invece di calmare la rabbia di Javier gli ha detto che aveva ragione perché la giuria è incompetente nel giudicare il ballo. A questo punto la conduttrice ha perso le staffe e le ha detto che umanamente non sa rapportarsi ad un ragazzo in difficoltà. Poi ha anche aggiunto che se davvero è l'unica esperta di danza, dovrebbe dirige la Scala di Milano.

La discussione è andata avanti per diverso tempo. La De Filippi ha detto ad un certo punto rivolgendosi sempre alla maestra Celentano: "Se non ti volessi bene ti caccerei a calci." Gli animi si sono placati solo quando Javier è ritornato in studio per parlare con il direttore artistico Giuliano Peparini. Il discorso di Peparini lo ha fatto ragionare e riflettere. Alla fine infatti dopo essersi calmato ha deciso di continuare la gara, ed ha avuto accesso alla prossima puntata del serale.

Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la pagina Maria De Filippi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!