Prosegue il grande successo di Can Yaman in Italia: l'attore turco è stato a Roma per girare uno spot per la De Cecco. In compagnia del Can Divit di DayDreamer - Le ali del sogno, sul set diretto d Ferzan Ozpetek, c'è stata Claudia Gerini, già testimonial della nota marca di pasta. L'attrice ha trovato il tempo per condividere sul suo profilo Instagram una foto che la vede proprio in compagnia di Yaman: inutile dire che lo scatto è stato ricondiviso moltissime volte e il nome dell'attrice romana è stato in testa alle tendenze Twitter per tutti durante il 9 gennaio. Spinta dai comenti delle numerose fan del trentunenne, la Gerini non si è tirata indietro quando una follower ha chiesto come fosse Can di persona.

La risposta di Claudia è stata spiritosa ed in linea con il modo di fare dell'attrice.

Lo scatto di Claudia Gerini con Can Yaman fa impazzire il web

Considerata dagli utenti dei social 'una di noi', Claudia Gerini non ha lasciato a bocca asciutta le fan di Can Yaman, con il quale sta girando lo spot per la De Cecco. I due attori sono apparsi sul set molto complici, tant'è che la Gerini ha voluto postare una foto con Can sui suoi profili social, scatenando i commenti di tutte le sostenitrici della stella di DayDreamer. 'Com'è Can Yaman?', ha chiesto una follower. Immediata e diretta è giunta la risposta di Claudia: 'Bono', ha scritto.

Insomma, pare proprio che la collaborazione tra Claudia e Can sia stata positiva e fruttuosa. Adesso, le telespettatrici italiane non aspettano altro che vedere in onda sulle nostre reti la pubblicità che vede protagonista Can.

Nel breve periodo durante il quale si è trattenuto nella Capitale, Can Yaman ha ricevuto un riscontro più che positivo da parte delle sue ammiratrici, che lo hanno inondato di affetto. L'attore ha prontamente ringraziato tutte su Instagram ma non è mancata una piccola disavventura.

Can Yaman multato in Italia

Proprio perché non è riuscito a resistere al richiamo delle sue fan, Can Yaman è sceso in strada, davanti all'hotel che lo ospitava a Piazza di Spagna creando un piccolo assembramento.

Inoltre, l'attore ha scattato diversi selfie con le sue fan, senza rispettare il distanziamento social di almeno un metro, seppure indossando una mascherina. Prontamente è intervenuta la Polizia per disperdere la folla. Successivamente il trentunenne è stato multato per una cifra di 400 euro per non aver rispettato le norme anti-Covid.

Quel che è certo è che ben presto Can Yaman farà ritorno in Italia, visto che come lui stesso ha annunciato è stato scelto come protagonista del reboot di Sandokan.

Accanto a lui, ci sarà un volto molto amato: Luca Argentero reciterà al fianco di Can Yaman.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!