Non c'è sosta per la Serie A che tornerà subito in campo dal 25 al 27 settembre per disputare un turno infrasettimanale. Ricco il calendario della sesta giornata di questo campionato che prevede, stavolta, un anticipo al martedì e due posticipi al giovedì. Le partite in programma mercoledì 26 settembre, invece, si giocheranno tutte con fischio d'inizio alle ore 21, eccetto Udinese-Lazio che sarà anticipata alle 19.

Il prossimo turno di serie A

La sesta giornata del campionato si aprirà con l'anticipo in programma martedì 25 settembre con fischio d'inizio alle 21.

E si tratta di un anticipo di lusso, il vero big match di questo turno infrasettimanale. Stiamo parlando di Inter-Fiorentina. I nerazzurri di Spalletti tornano a giocare a San Siro dopo aver espugnato il campo della Sampdoria in extremis con una rete di Brozovic. La Fiorentina, una delle squadre più in forma del momento, nell'ultimo turno ha vinto e convinto contro la Spal. Vedremo senz'altro novanta minuti molto combattuti. Il calendario delle partite in programma prosegue mercoledì 26 settembre con un anticipo, Udinese-Lazio, alle ore 18 mentre tutte le altre sfide si giocheranno alle 21.

Atalanta-Torino, Cagliari-Sampdoria, Genoa-Chievo, Juventus-Bologna, Napoli-Parma e Roma-Frosinone sono le gare che ci terranno compagnia in una serata che si preannuncia ricca di emozioni. Non si preannuncia, dunque, un compito molto complicato per la Juventus di Massimiliano Allegri. I bianconeri infatti si troveranno di fronte un Bologna che in questa prima fase della stagione sta facendo molta fatica. In più allo Stadium, in genere, la Juve concede davvero pochissimo ai suoi avversari. Sulla carta agevole anche la sfida che attende la Roma, che all'Olimpico se la vedrà contro il Frosinone.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Inter

E allora uno dei match più interessanti della serata potrebbe essere Napoli-Parma. I partenopei di Carletto Ancelotti giocheranno nel loro stadio contro un Parma reduce dalla bella vittoria contro il Cagliari. Un successo che porta la firma di Inglese (in prestito proprio dai partenopei) e di Gervinho, quest'ultimo rigenerato dopo il suo ritorno in serie A. Chiuderanno il quadro della sesta giornata i due posticipi di giovedì 27 settembre: Spal-Sassuolo si giocherà alle ore 19, mentre Empoli-Milan è in programma alle ore 21.

Partite che metteranno in palio altri punti preziosi che serviranno a delineare meglio la classifica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto