Juventus-Inter finisce 1-0 a favore dei bianconeri. Ennesimo successo dunque in questa quindicesima giornata di Serie A per la capolista del torneo e fioccano i voti alti nelle pagelle della squadra allenata da Massimiliano Allegri, che viaggia spedita verso la conquista dell'ennesimo scudetto. Juve-Inter è stata una partita intensa e divertente, ben giocata da entrambe le formazioni. Sostanziale equilibrio nel corso della prima frazione, nella quale anzi l'Inter è andata vicino al vantaggio con Gagliardini, che ha colpito un palo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Nella ripresa poi la Juventus ha piazzato la zampata vincente. Cancelo ha sfondato a sinistra e ha messo in mezzo un pallone al bacio per Mandzukic, che da pochi passi ha insaccato.

Inutile la reazione dell'Inter, che non è riuscita ad acciuffare il pareggio.

Le pagelle di Juve-Inter

Juventus: Szczesny 6, Cancelo 7, Chiellini 7, Bonucci 6, De Sciglio 6, Bentancur 6, Pjanic 5.5 (82' Emre Can ng), Matuidi 6.5, Dybala 5.5 (72' Douglas Costa ng), Mandzukic 7, Ronaldo 6.5.

Inter: Handanovic 6, Vrsaljko 5.5, Miranda 6.5, Skriniar 5.5, Asamoah 5, Brozovic 7, Gagliardini 5.5 (70' Keita ng), Politano 6 (58' Borja Valero 6), Joao Mario 5.5 (77' Lautaro Martinez ng), Perisic 5.5, Icardi 6.

I migliori in campo

Nella Juventus è stata davvero [VIDEO] molto positiva la prova del difensore Chiellini, che con grande esperienza ha saputo tenere a bada un bomber come Mauro Icardi, concedendogli pochissimi palloni giocabili. Un voto alto nelle pagelle lo meritano però anche i due giocatori che hanno confezionato il gol che ha deciso Juventus-Inter, vale a dire Joao Cancelo e Mario Mandzukic.

L'ex di turno questa volta è stato impiegato da Spalletti come terzino sinistro ma non ha tradito le attese. La sua prestazione è stata super ed è stato proprio lui a mettere in mezzo il cross vincente per la testa di Mandzukic. Il giocatore croato, a sua volta, ancora una volta ha risposto "presente" nelle partite che contano. Impossibile pensare ad una Juventus senza di lui.

L'Inter ha giocato abbastanza [VIDEO] bene soprattutto nel primo tempo, quando ha sfiorato il gol con Gagliardini. Il migliore della formazione di Spalletti è stato senza ombra di dubbio Brozovic. Il centrocampista croato ha giocato una partita superiore alla sufficienza, abile in interdizione ma anche molto bravo in regia. Bene anche Politano e Miranda, il cui voto arriva senz'altro alla sufficienza.