E' iniziato il mese di febbraio e in questi giorni tanti appassionati di Fantacalcio sono alle prese con l'asta di riparazione. E' arrivato insomma il momento di puntellare la propria rosa con i nuovi giocatori, quelli arrivati in Serie A nel mercato di gennaio, ma anche quelli che semplicemente hanno cambiato maglia e che proprio per questo motivo avranno l'opportunità di giocare di più. Inoltre potrebbero essere rimasti "liberi" dei giocatori dopo l'asta fatta in estate che oggi possono essere delle buone occasioni. Tra i tanti, Dragowski e Piazon in prima linea.

Chi prendere all'asta del Fantacalcio

Detto già che ci sono alcuni giocatori come Muriel e Paquetà che senz'altro stuzzicano la fantasia degli appassionati di questo fantasy game, bisogna anche andare a cercare dei giocatori "low cost" che potrebbero essere degli ottimi rinforzi. Parliamo ad esempio di Dragowski, che mira a essere il portiere titolare dell'Empoli in questa seconda parte della stagione.

Oppure del difensore Luca Pellegrini, che la Roma ha prestato al Cagliari con la speranza che in Sardegna questo terzino sinistro trovi quella continuità che gli è mancata in giallorosso. Un ottimo acquisto all'asta di riparazione potrebbe essere pure Lyanco, che pare destinato ad essere un punto fermo del Bologna di Mihajlovic. La scommessa? Demiral, centrale turco che giocherà nel Sassuolo. Di lui si dice un gran bene.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Pronostici Calcio

Centrocampisti e attaccanti da scegliere

A far gola a gennaio sono però sopratutto centrocampisti e attaccanti, che devono portare in dote dei bonus oltre al voto. E quali possono essere le "scommesse" dell'asta di riparazione? Oliva del Cagliari, anche se questo giocatore uruguaiano ha caratteristiche prettamente difensive. Meglio guardare allora a Lerager del Genoa, Jankovic della Spal oppure Piazon del Chievo.

Quest'ultimo è un brasiliano molto dotato tecnicamente che il Chelsea ha prestato al club gialloblù con la speranza che in Italia possa tornare a brillare.

Ci sono poi anche degli attaccanti che possono far bene in questa seconda parte di campionato. Pensiamo a Farias, passato all'Empoli. In Toscana dovrebbe essere titolare fisso al fianco di Caputo. Oppure a Sanabria del Genoa e Okaka dell'Udinese, altri due elementi che dovrebbero giocare spesso e che potrebbero realizzare delle reti importanti.

Attenzione poi a Schiappacasse, che il Parma ha avuto in prestito dall'Atletico Madrid. E' una punta molto rapida e tecnica, chissà che non possa essere una rivelazione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto