Annuncio
Annuncio

La Juventus, dopo il colpo ad effetto Ronaldo, non vuole più fermarsi, tanto che in estate sarebbe intenzionata a rinvigorire ulteriormente l'organico almeno con un altro top player.

Secondo quanto riporta il quotidiano britannico "The Sun", la dirigenza bianconera vorrebbe riportare in Italia Mohamed Salah. La notizia trova riscontro con le indiscrezioni portate a conoscenza da "Sky Arabia", in base alle quali anche Cristiano Ronaldo sarebbe d’accordo a giocare con l'egiziano. L'affare non sarebbe a buon mercato perché la cifra tirata in ballo si aggira sui 200 milioni di euro, somma di poco inferiore a quella pagata dal Paris Saint Germain per prelevare Neymar dal Barcellona.

I numeri

L’attaccante, acquistato dal Liverpool per 34,3 milioni di sterline, ha un rendimento eccezionale, basti pensare che in una stagione e mezza ha totalizzato 64 gol.

Annuncio

La scorsa annata l'ex Fiorentina e Roma ha traghettato i Reds in finale di Champions League, salvo poi doverla abbandonare a partita in corso per infortunio. Nella stagione 2017/18 Salah con 32 reti è stato il capocannoniere della Premier League e in Champions League è arrivato a quota 10 in 13 incontri. Grazie a questi risultati ha conquistato il premio giocatore dell'anno. Quest'anno Momo, viaggia sullo stesso trend, infatti ha già accumulato un bottino di 17 gol ed ha trascinato il Liverpool in vetta alla Premier League.

I candidati per finanziare l'affare

Alla luce dell'enorme esborso, la Juventus potrebbe acquistare l'ex Roma, solo dopo qualche cessione eccellente. I candidati per finanziare l'affare sarebbero Paulo Dybala e Douglas Costa.

Annuncio

Il numero 10 bianconero, sta vivendo una stagione poco prolifica (due gol in campionato, cinque in Champions League) e all'ombra del collega Cristiano Ronaldo per cui potrebbe lasciare Torino per approdare al Real Madrid. Il presidente Florentino Perez è un grande estimatore della "Joya" e già l'estate scorsa era nella sua lista per sostituire CR7. Il comportamento del brasiliano, ultimamente ha fatto storcere il naso alla dirigenza della Continassa ed allo spogliatoio e inoltre ha destato sospetti, il suo like ad un post che lo vede come prossimo tesserato del Manchester United. Tutte queste sono solo ipotesi, perché la Juve cederà i giocatori importanti solo quando avrà la sicurezza di poter contare su altre pedine giudicate di pari valore o addirittura più forti.

Annuncio