Brescia-Juventus non vedrà la "sfida nella sfida" tra Balotelli e Cristiano Ronaldo. L'asso portoghese della Juve non è stato infatti inserito nell'elenco dei convocati da Maurizio Sarri a causa di un acciacco fisico.

Inutile correre rischi a questo punto della stagione, tanto più che la rosa della Juventus è ampia e - nonostante qualche assenza di troppo - fornisce ampie garanzie all'allenatore.

Balotelli invece nel Brescia dovrebbe esserci, non si sa ancora se dall'inizio o meno.

SuperMario torna a disposizione dopo aver saltato le prime quattro gare per squalifica e non ci sono dubbi sul fatto che sarà molto motivato e vorrà mettersi in mostra.

Brescia-Juventus è un match valido per la quinta giornata di Serie A e si giocherà martedì 24 settembre alle ore 21.

La probabile formazione della Juventus

Chi giocherà allora in questo confronto valido per la quinta giornata di serie A?

Proviamo a fare delle ipotesi. In porta Szczesny dovrebbe riprendersi una maglia da titolare dopo aver lasciato spazio per un turno a Buffon contro il Verona. A destra Danilo sarà chiamato a stringere i denti, così come Alex Sandro sull'altro binario. I due brasiliani hanno giocato molto fin qui e le energie non saranno al massimo, ma nel ruolo di esterni la Juventus ha obiettivamente poche alternative.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Al centro intoccabile Bonucci, al suo fianco dovrebbe rivedersi De Ligt a scapito di Demiral, che nell'ultimo match disputato non è stato molto brillante.

Nella formazione di Sarri a centrocampo giocherà Miralem Pjanic in cabina di regia. Anche il bosniaco ha saltato più di un tempo contro il Verona e ha ricaricato le batterie per questo tour de force che attende la Juventus. Dubbi per chi saranno le due mezzali.

Potrebbe essere la volta buona per vedere in campo fin dal primo minuto Emre Can, che del resto non può essere utilizzato in Champions League. L'ultimo posto potrebbe essere appannaggio di Matuidi, giocatore che riesce a dare grande equilibrio alla squadra. Per Sarri è davvero difficile rinunciare al francese. Quindi per Rabiot e Ramsey potrebbe esserci un altro match da iniziare in panchina.

In attacco non ci sarà, come detto, Cristiano Ronaldo.

Per il portoghese un turno di riposo. Chi al suo posto? Nel ruolo di centravanti della Juventus dovremmo vedere Gonzalo Higuain. Smaltita la botta presa contro il Verona l'argentino sarà regolarmente al suo posto. Cuadrado è in un grande momento di forma e dunque sarà bene sfruttarlo. Il colombiano è stato l'uomo in più nelle ultime uscite e partirà come attaccante di destra. L'ultimo posto nel tridente se lo contenderanno Dybala e Bernardeschi, con il primo che potrebbe avere una nuova chance dall'inizio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto