Questa mattina, la Juventus si è allenata alla Continassa ancora senza i nazionali. Maurizio Sarri sta lavorando con un gruppo ristretto ma per lui sono in arrivo notizie molto importanti. Infatti, il tecnico toscano sta per ritrovare Douglas Costa, Danilo e Mattia De Sciglio. Il rientro di questi tre giocatori consentirà alla Juve di fare ancora più rotazioni. Di certo il ritorno di Douglas Costa è un dolce problema per l'allenatore bianconero. Infatti, con il suo rientro Maurizio Sarri avrà più "problemi" a schierare una formazione tipo, grazie a questa abbondanza potrà passare con tranquillità dal 4-3-3 al 4-3-1-2, visto che la sensazione è che si possa andare avanti con entrambi i moduli.

Dunque, il recupero di Douglas Costa non è un problema per Maurizio Sarri ma anzi sarà un valore aggiunto che gli permetterà di schierare la sua squadra in diversi modi e avrà così ancora più varianti.

La Juve ritrova pedine importanti

Dopo la pausa per le nazionali la Juventus avrà un altro importante ciclo di partite. Alla ripresa, i bianconeri in campionato giocheranno contro Bologna, Lecce, Genoa, Torino e Milan mentre in Champions League la squadra di Sarri sfiderà per ben due volte la Lokomotiv Mosca.

Dunque per queste sette sfide darà importante avere a disposizione tutta la rosa in modo da poter dosare le forze di tutti i giocatori. In questo senso dall'infermeria stanno arrivando buone notizie visto che Douglas Costa, Danilo e Mattia De Sciglio stanno smaltendo i rispettivi infortuni. Il ritorno dei due terzini consentirà a Maurizio Sarri di far rifiatare ogni tanto i due titolari ovvero Juan Cuadrado e Alex Sandro. Oltre a Danilo e Mattia De Sciglio, la Juve sta ritrovando Douglas Costa. Il brasiliano ieri è tornato ad indossare gli scarpini da calcio e si ipotizza che possa rientrare nell'elenco dei convocati della sfida contro il Bologna.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

Con il ritorno del numero 11 juventino per la Juve ci sarà la possibilità di utilizzare sia il tridente con Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain, senza però tralasciare il sistema di gioco con il trequartista. Infatti, visti i tanti impegni sarà importante poterli affrontare con due variabili tattiche.

Anche Emre Can avrà il suo spazio

Nei giorni scorsi, Emre Can ha dichiarato di non essere troppo felice perché fino ad ora ha giocato poco. Il suo sfogo però è stato uno sfogo positivo che denota la voglia del giocatore di tornare ad essere importante per la Juve.

Dunque, dopo la pausa, è possibile che Emre Can trovi più spazio è sicuramente potrà dare un grande apporto anche perché il tedesco ha voglia di riscatto e può essere davvero un'arma in più per Maurizio Sarri.

Sabato di lavoro per la Juve

In attesa di ritrovare tutti i nazionali, la Juve si allenerà anche nella giornata di sabato quando sarà in programma una seduta mattutina. Dunque, domani, i bianconeri si ritroveranno alla Continassa per lavorare in vista della ripresa del campionato. A partire dall'inizio della prossima settimana, il gruppo si ripopolerà visto che sono attesi i rientri dei vari nazionali.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto