È lunga la lista dei diffidati per la 27ª giornata di Serie A. Le squadre che dovranno stare più attente saranno Hellas Verona e Sampdoria, rispettivamente con sei e sette giocatori a rischio squalifica, mentre l’unica compagine che dorme sonni tranquilli è il Brescia.

Sono tanti i giocatori importanti che rischiano di saltare la prossima gara di campionato in caso di squalifica, tra questi vi sono gli juventini Dybala e de Ligt, il viola Chiesa e Mertens del Napoli.

Serie A, la lista dei diffidati per la 27ª giornata

La prima gara della 27ª giornata di Serie A sarà Fiorentina-Brescia delle ore 19:30 con le rondinelle che non hanno nessun diffidato e i viola che invece dovranno stare moto attenti visto che in lista ci sono Lirola, Pezzella, Chiesa, Duncan e Vlahovic, tutti titolari di Iachini.

In contemporanea al Via del Mare si giocherà Lecce-Milan, con Tachtidis, Rispoli e Romagnoli che rischiano di essere squalificati in caso di ammonizione, nella lista c’è anche Musacchio, ma il difensore è infortunato e quindi non ci sarà.

Nella sfida delle 21:45 tra Bologna e Juventus dovranno fare particolare attenzione Cuadrado, de Ligt e Dybala da parte bianconera e Denswil su sponda rossoblu.

Mercoledì alle 19:30 in Spal-Cagliari i diffidati saranno Vicari, Di Francesco, Cionek e Felipe tra i ferraresi e Simeone e Pellegrini tra i sardi. Alla stessa ora al Bentegodi andrà in scena lo spareggio per l’Europa Verona-Napoli con Juric in apprensione perché in caso di cartellino giallo andrebbero in squalifica Verre, Faraoni, Rrahmani, Kumbulla, Pessina e Lazovic.

Non dorme sonni tranquilli anche Gattuso che ha tra i diffidati Demme, Zielinski, Mertens e Milik.

Immobile e Dzeko tra i diffidati della prossima giornata di Serie A

Alle 21:45 dopo oltre cento giorni si riaccenderanno le luci del campionato di Serie A anche al Luigi Ferraris di Genova con Genoa-Parma con sette diffidati in tutto: Ghiglione, Pandev, Schone, Hernani, Grassi, Iacoponi e Darmian.

Lunga la lista dei calciatori a rischio squalifica anche in Torino-Udinese, match sempre delle 21:45. Alla prossima ammonizione saranno fermati dal giudice sportivo i granata Lukic, Sirigu, Zaza, Izzo e Rincon, e i friulani Troost-Ekong, De Paul, Sema e Nestorovski.

Mercoledì 24 giugno tre saranno le gare che chiuderanno la 27ª giornata di serie A.

Alle 19:45 Inter-Sassuolo con D’Ambrosio e Vecino che dovranno stare attenti a non incassare il giallo pena la squalifica per la prossima gara, al pari di Djuricic, Magnanelli, Obiang, Berardi e Peluso.

Alle 21:45 il match più interessante di giornata Atalanta-Lazio con la lunga lista dei diffidati che comprende Malinovskyi, Palomino, Acerbi, Cataldi, Immobile, Caicedo e Lazzari. Per chiudere Roma-Sampdoria con ben 12 giocatori diffidati, si tratta di Veretout, Dzeko, Kluivert, Pellegrini e Santon tra i giallorossi e Ferrari (out per infortunio) Murru, Colley, Jankto, Linetty, Vieira e Thorsby tra i blucerchiati.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!