Il marchio doc di Cristiano Ronaldo sul nono scudetto consecutivo della Juventus. Il fuoriclasse portoghese arricchisce la sua ricca bacheca con il secondo trionfo nel campionato italiano a suon di record. Dopo essere diventato il primo giocatore nella storia della pelota a realizzare 50 gol in Serie A, Liga e Premier, CR7 ha eguagliato il record di Felice Borel con la prodezza realizzata contro la Sampdoria. Con 31 marcature il portoghese raggiunge 'farfallino’, trascinatore della Juventus del quinquennio d’oro negli anni ‘30 del secolo scorso che fino a ieri sera (domenica 26 luglio) era il miglior marcatore assoluto della ‘vecchia signora’ in un campionato a girone unico.

Ora l’ex calciatore del Real Madrid ha due partite a disposizione per operare il sorpasso e centrare altri prestigiosi traguardi.

“Sono felice per il secondo scudetto consecutivo e per continuare la storia di questo grande club” - ha scritto Ronaldo sul profilo Instagram. Una dedica speciale è arrivata via social dalla compagna, Georgina Rodriguez. “Non so quali parole inventare per descrivere la tua dedizione. Sei il migliore dell’universo, siamo orgogliosi di te” - ha scritto l’argentina a corredo di uno scatto di famiglia in posa sensuale.

Cristiano Ronaldo, nel mirino la Scarpa d'oro dopo lo scudetto bis con la Juve

Messo in cassaforte il secondo scudetto consecutivo con la Juventus, Cristiano Ronaldo ora può rendere indimenticabile questo tormentato campionato 2019/20 centrando altri importanti traguardi personali in attesa di dare l’assalto alla Champions League.

Nel mirino del portoghese ci sono la Scarpa d’oro e il record di gol di Higuain in un campionato a girone unico (36 marcature). Un’impresa tutt’altro che agevole visto che Immobile ha raggiunto Lewandowski a quota 34 reti con la tripletta di ieri al Verona e, come CR7, ha ancora due partite a disposizione per rimpinguare il bottino.

Comunque vada Ronaldo ha già scritto la storia bianconera eguagliando Felice Borel come miglior marcatore in un campionato a girone unico con la concreta possibilità di superare ‘farfallino’ nel rush finale del campionato di serie A. Da rilevare che a 23 anni Ronaldo diventò il secondo miglior cannoniere della storia del Manchester United con 31 gol.

La dedica del portoghese ai tifosi, Georgina festeggia con uno scatto sensuale

Cristiano Ronaldo ha dedicato il secondo scudetto consecutivo ai tifosi bianconeri. In un post pubblicato sul profilo Instagram al termine del match con la Sampdoria, l’attaccante portoghese ha espresso un pensiero particolare ai sostenitori che hanno vissuto mesi difficili a causa del coronavirus. “Questo titolo è dedicato a tutti i tifosi della Juventus, in particolare a coloro che hanno sofferto e soffrono per la pandemia che ci ha colti tutti di sorpresa. Avevamo bisogno della vostra determinazione per affrontare questo finale di campionato. Un grande abbraccio a voi tutti” - ha scritto CR7 mentre, quasi contemporaneamente, Georgina Rodriguez celebrava il fuoriclasse bianconero su Instagram.

“L’unione fa la forza, siamo orgogliosi di te. Sei il migliore anno dopo anno” - il dolce pensiero dell’argentina che nella circostanza ha pubblicato uno scatto in intimo che ha mandato in tilt i numerosi ammiratori.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!