Uno dei giocatori che sicuramente ha deluso le aspettative è Christian Eriksen. Il centrocampista danese ha vissuto questi dieci mesi con la maglia dell'Inter al di sotto delle premesse, condizionato anche dalle scelte tecniche di Antonio Conte. Il giocatore, fin da subito, non ha trovato troppo spazio e anche in questo inizio di stagione non è riuscito a riscattarsi particolarmente: finora ha disputato 4 presenze tra Serie A e Champions League, poche soprattutto se consideriamo le capacità e l'esperienza del classe '92. Secondo quanto riportato da Tuttosport, molto probabilmente Erisken, in vista della sessione di calciomercato invernale, potrebbe lasciare l'Inter per provare a rilanciarsi in un altro club.

L'Inter avrebbe già trovato il sostituto, stiamo parlando di Leandro Paredes del Paris Saint-Germain.

Inter a lavoro per lo scambio Eriksen-Paredes

Come detto in precedenza, a gennaio tra Inter e Eriksen potrebbe essere scritta la parola fine, soprattutto dopo le dichiarazioni degli ultimi giorni fatte dal giocatore danese che, durante un'intervista, ha detto: 'Non è quello che avevo sognato. Tutti i giocatori vogliono giocare il più possibile, non è mai divertente stare in panchina, ma è l’allenatore che decide chi gioca. La gente vorrebbe vedermi in campo, ma il tecnico ha idee diverse'. Le dichiarazioni del trequartista sembrano aver infastidito molto la società nerazzurra e la cessione del calciatore sembrerebbe inevitabile a gennaio.

Al momento, ci sarebbero tante quadre interessate a Christian Eriksen. In particolare ci sarebbe l'attenzione del Psg: l'ex Tottenham piace a Tuchel, ma piacerebbe anche ad Allegri e Pochettino qualora Leonardo decidesse di sostituire l’allenatore.

I contatti tra l'Inter e il club francese, negli ultimi giorni, si sarebbero intensificati, tanto che si sarebbe ipotizzato un affare che vedrebbe coinvolto Eriksen e Leandro Paredes, ex centrocampista anche di Roma e Zenit, in scadenza nel 2023 ma desideroso di cambiare aria.

Paredes sarebbe il profilo ideale per l'Inter di Antonio Conte, il giocatore argentino ha le caratteristiche che mancano oggi alla mediana nerazzurra, con la capacità di agire sia da regista puro davanti alla difesa, nel 3-5-2, sia da mediano nel 3-4-1-2. La Milano nerazzurra ha da sempre un feeling particolare con gli argentini e a svolgere un ruolo fondamentale potrebbe essere Javier Zanetti, vicepresidente della società meneghina.

Su Eriksen ci sarebbe anche l'Arsenal

Non solo il Psg, su Christian Eriksen ci sarebbe anche un forte interessamento dell'Arsenal. Il club inglese infatti, sarebbe molto interessato al danese tanto da poter offrire in cambio il cartellino di Granit Xhaka, centrocampista che potrebbe far comodo a Conte. Per il momento lo scambio resta solo un’idea degli intermediari sull’asse Milano-Londra, ma presto potrebbe rivelarsi una soluzione concreta.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!