Questa mattina 23 novembre, la Juventus è scesa in campo alla Continassa per preparare la sfida contro il Ferencvaros. Per i bianconeri però non ci sono buone notizie visto che non ha preso parte alla seduta Merih Demiral. Infatti, il difensore turco è stato sottoposto ad una risonanza magnetica che ha evidenziato una elongazione del muscolo ileopsoas destro che lo terrà fermo per circa 10 giorni. Dunque, contro il Ferencvaros ci sarà un po' di emergenza in difesa viste anche le assenze di Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini. La buona notizia, invece, arriva da Aaron Ramsey che ha ripreso ad allenarsi con i compagni.

Il gallese dovrebbe rientrare nella lista dei convocati di Andrea Pirlo. Il tecnico bianconero per la gara contro l Ferencvaros potrebbe fare qualche cambio in attacco dove potrebbe toccare a Dybala, mentre Morata potrebbe riposare.

Chance per Dybala

Domani 24 novembre, la Juventus avrà un po' di emergenza in difesa nel match contro il Ferencvaros. Andrea Pirlo dovrà fare a meno di Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini e Merih Demiral. Dunque, i titolari saranno certamente De Ligt e Danilo, mentre sulle fasce toccherà a Cuadrado e Alex Sandro. Pirlo non ha altre alternative perciò dovrà necessariamente schierare il suo numero 12 che è appena rientrato da un lungo stop. Per il resto, invece, l'allenatore della Juventus ha più opzioni e per questo motivo ci sono alcuni dubbi sia a centrocampo che in attacco.

Nella linea mediana l'unica certezza è Federico Bernardeschi. Il numero 33 juventino si è guadagnato una conferma dopo la bella prestazione contro il Cagliari. Per il resto potrebbe esserci nuovamente Arthur e al suo fianco potrebbe tornare Rodrigo Bentancur. Mentre Adrien Rabiot potrebbe riposare, sulla corsia di destra è aperto il ballottaggio tra Dejan Kulusevski e Weston McKennie.

In attacco, invece, la certezza è Cristiano Ronaldo al suo fianco ci sarà uno fra Paulo Dybala e Alvaro Morata. Al momento il numero 10 juventino sembra leggermente favorito sul bomber spagnolo. Andrea Pirlo, in conferenza stampa, ha spiegato che il suo numero 10 sta meglio e domani 24 novembre deciderà se farlo giocare contro il Ferencvaros.

Pirlo vuole i tre punti

La gara contro il Ferencvaros può essere già decisiva per la Juventus per staccare il pass per gli ottavi di Champions League. Andrea Pirlo vuole i tre punti per chiudere la pratica europea: "Bisogna chiudere la qualificazione domani per poter dare respiro a qualche giocatore". Inoltre, in conferenza stampa, l'allenatore della Juventus ha parlato del suo rapporto con Cristiano Ronaldo: "Mi comporto con lui come con tutti gli altri, cerco di dare massima disponibilità sia sul campo che fuori". Adesso, i bianconeri trascorreranno qualche ora di relax e poi martedì 24 novembre in mattinata si ritroveranno alla Continassa per curare gli ultimi aspetti tattici in vista della gara contro il Ferencvaros. Solo dopo la rifinitura Andrea Pirlo risolverà i dubbi di formazione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!