Vera e propria partenza ad handicap per il Milan che dopo 20 minuti si trova sotto di due gol e con Kjær infortunato. Dopo una partenza da brividi con Donnarumma che serve Krunic, controllo difettoso e Rogic che in area ruba palla e insacca, Rogic poi prova il raddoppio, il Milan non si sveglia. Christie serve in area Eduard che raddoppia con un pallonetto. Notte fonda rossonera. Primo squillo e punizione da posizione centrale, molto golosa. Calhanoglu non ci pensa due volte ed accorcia le distanze, corre ad abbracciare Krunic. Barkas beffato. Passano un paio di minuti e Calhanoglu dal fondo di sinistra mette una palla bassa in mezzo, Rebic la sfiora Castillejo arriva in velocità e insacca il pareggio.

Il primo tempo si trascina fino alla fine.

Il secondo tempo vede Tonali in campo al posto del disastroso Krunic. Ci pensa Hauge a portare in vantaggio i rossoneri entrando in area da sinistra e trovando l’angolo a sinistra di Barkas. Rimonta completata. La ciliegina sulla torta rossonera la mette Brahim Diaz dopo che Hauge con un assist perfetto mette Brahim Diaz a tu per tu con Barkas sul palo destro, lo spagnolo tocca da sotto il pallone e lo angola giusto giusto in porta. Poker rossonero. Milan qualificato ai sedicesimi e Celtic sempre più in crisi nerissima.

I migliori e i peggiori:

Il Migliore per il Milan: Hauge (Una prestazione di livello superiore, un gran gol e un assist al bacio per Diaz, in evidente crescita).

Il Migliore per il Celtic: Rogic (nei 20 minuti di gloria del Celtic è quello che spacca la partita, salvo poi uscire per poca lucidità, il gol se lo ricorderà a vita).

Il Peggiore per il Milan: Krunic (Schierato nei due in linea a centrocampo pasticcia e mette in difficoltà il Milan, questo non è il suo ruolo, all’andata da trequartista aveva trovato il gol, al ritorno un disastro).

Il Peggiore per il Celtic: Barkas (regala due pallegol al Milan che non ne approfitta, inerme nella punizione di Calhanoglu, da rivedere).

Milan - Celtic 4 - 2

93': Melina del Milan con tonali che tiene palla e l'arbitro fischia la fine dell'incontro.

92': Perde palla Castillejo, Frimpong prova a calciare in porta, Donnarumma respinge

91': Giro palla del Milan, Colombo di testa anticipa Ajer, ma il Celtic attacca da destra

90': Fallo di Tonali su Frimpong. Ci saranno 3 minuti di recupero

89': Hauge sulla sinistra sale palla al piede e guadagna rimessa laterale, riparte il Celtic dal basso

88': Brahim Diaz per Hauge, palla a Bennacer che prova a servire Brahim Diaz, ma Bitton mette palla in angolo, Ajer respinge, Tonali prova il calcio, ma il pallone finisce sulla sud

87': Fallo di Frimpong su Theo Hernandez in corsa, fallo!

Novità video - Milan, Hauge sempre più protagonista
Clicca per vedere

86': Sostituzione per il Celtic: Entra Kimala ed esce Christie

85': Nel frattempo Diaz aveva commesso fallo su Ntcham sulla trequarti, punizione per il Celtic, parte Christie e la palla esce a lato di Donnarumma

84': Christie entra in area e serve Ntcham che tira in porta, Tonali di tacco aereo si mette sulla traiettoria e respinge

83': McGregor dal limite serve Christie in area il tiro è respinto da Castillejo, ancora Celtic con Ntcham che non trova Eduard, spazza Gabbia

82': Sostituzione per il Milan: Entra Colombo ed esce Rebic

81': Hauge riceve palla in area e con un tocco da mago serve Brahim Diaz che a tu per tu con Barkas lo supera con un tocco basso, gol spettacolare!

Goool del Milan! Ha segnato Brahim Diaz! Milan - Celtic 4 - 2

80': Tonali subisce fallo a centrocampo, ma l'arbitro da il vantaggio, il Milan però con Dalot serve Donnarumma

79': Tre rimesse laterali in serie per il Celtic lungo la linea di sinistra che portano a rifiatare le due squadre

78': Tonali recupera palla a centrocampo e serve Castillejo che sbaglia il controllo lungo la linea laterale

77': Sostituzione per il Celtic: Esce Brown ed entra Soro

76': Gioco fermo perchè Theo Hernandez è dolorante a terra, ma si alza

75': Bennacer per Hauge lungo la linea di sinistra triangolazione che porta ad una rimessa laterale

74': Ancora McGregor e ancora Donnarumma che blocca la palla, rinvio veloce per Castillejo che viene steso da Brown.

Ammonito Brown

73': Dagli sviluppi di calcio d'angolo la palla arriva a Frimpong nella stessa direzione della precedente punizione, Bennacer commette fallo, ma qualche metro più indietro

72': Parte McGregor a giro proprio sull'incrocio dei pali, Donnarumma in tuffo mette in angolo

71': Frimpong da destra si accentra, Theo Hernandez sulla trequarti lo ferma fallosamente. Punizione per il Celtic

70': Brown serve Christie per Ntcham che arriva sul fondo, cross basso messo fuori da Gabbia

69': Elhamed prova a saltare Hauge che lo ferma vicino alla linea di fondo e di tacco gli rinvia il pallone addosso guadagnando rinvio dal fondo

68': Ajer sale palla al piede, entra in area, mette palla in mezzo, Romagnoli salva tutto e mette palla in out

67': Sostituzione per il Celtic: Entra Ntcham ed esce Rogic

66': Theo Hernandez corre palla al piede dal centrosinistra, Rogic lo ferma commettendo fallo.

Ammonito Rogic

65': Christie riesce a servire McGregor in area, Romagnoli ruba il tempo e mette palla fuori

64': Castillejo lancia sulla sinistra Hauge che prova a saltare Bitton, ma non ci riesce

63': Lanci lunghi del Celtic per provare a far mal al Milan, Frimpong si butta sulla destra, ma Theo Hernandez lo ferma

62': Brutta palla persa da Rebic a centrocampo, Bitton serve Frimpong in area rossonera, finta Theo Hernandez cade, tiro da dimenticare

61': Doppia sostituzione per il Milan: Escono Kessiè e Calhanoglu ed entrano Bennacer e Brahim Diaz

60': Palla di Calhanoglu in profondità per Rebic che tocca la palla, ma non la controlla ElHamad spazza via

59': Hauge sulla sinistra riceve palla e prova a far manovrare il Milan

58': Kessiè gira palla a Donnarumma, rinvio lungo per nessun compagno di squadra e Ajer puo' controllare il pallone

57': Laxalt entra duro su Castillejo, ma senza commettere fallo, Tonali prova un lancio veloce, ma la palla finisce oltre il fondo

56': Castillejo ferma Laxalt e serve Calhanoglu che con un lancio sulla destra mette palla direttamente a lato

55': Bitton serve in profondità Eduard, Kessiè mura ogni passaggio possibile dalla posizione di Eduard e recupera palla

54': Milan che prova a salire al piccolo trotto cercando di far uscire il Celtic

53': Il Celtic sale da sinistra, Laxalt serve Christie in evidente fuorigioco e lascia scorrere la palla

52': Ajer sbaglia il rinvio servendo Hauge, palla a Kessiè che serve Castillejo in rimorchio, tiro debole prato da Barkas

51': Scambio di fallo, questa volta è Castillejo a fermare Christie in modalità fallosa

50': Castilejo subisce fallo lungo la linea di destra.

Christie è entrato duro sullo spagnolo

49': Hauge entra in area salta ElHamad e Bitton piazza il tiro e insacca alle spalle di Barkas! Gool del Milan! Ha segnato Hauge! Milan - Celtic 3 - 2

48': Castillejo per Tonali, giro palla in orizzontale, poi la palla torna a Castillejo che guadagna rimessa laterale

47': Tonali subisce fallo da parte di Laxalt in fase d'impostazione

46': Avanza il Milan da sinistra, il tentativo di Rebic è bloccato da Barkas

Secondo tempo: Rebic tocca palla per Calhangolu e il Milan attacca da sinistra verso destra

Sostituzione per il Milan: Esce Krunic ed entra Tonali

Fine primo tempo: Milan - Celtic 2 - 2

46': Rogic per Frimpong, Theo Hernandez senza pensarci su mette palla a lato.

Rimessa laterale per il Celtic, ma finisce qui il primo tempo.

45': Calhanoglu recupera palla e con una magia serve Kessiè, palla in profondità per il turco che in scivolata non lascia il pallone uscire sul fondo, ma a lato. Ci sarà un minuto di recupero

44': Dal calcio d'angolo la palla viene respinta a centrocampo e Frimpong salta Castillejo allungandosi la palla, Donnarumma in uscita mette palla a lato

43': Castillejo apre sulla sinistra per Hauge il tiro è deviato in angolo da Bitton

42': Hauge e Calhanoglu provano a duettare in area, Elhamed respinge palla e il Milan riparte da Romagnoli

41': Calcio d'angolo elaborato che porta al tiro di McGregor per il Celtic, blocca Donnarumma in presa sicura

40': Il possesso palla del Celtic viaggia in orizzontale, Frimpong dal fondo prova un cross basso, Romagnoli sul primo palo mette palla in angolo

39': Bitton sale palla al piede il Milan lascia metri al Celtic con un pressing molto soft

38': Theo Hernandez prova la conclusione dal limite, Rogic devia la palla con la gamba oltre la linea di fondo

37': Ancora Calhanoglu, da posizione più arretrata rispetto alla punizione da cui è partito il gol, questa volta la palla esce

36': Triangolazioni al limite dell'area, la palla arriva a Castillejo che perde palla ai danni di Ajer, il norvegese poi commette fallo su Kessiè, punizione per il Milan

35': Dalot prova a saltare Christie, Laxalt in raddoppio mette palla in out

34': Angolo calciato da Calhanoglu direttamente in porta, la traversa e Barkas negano il gol

33': Cross di Calhanoglu per Rebic in area, sponda per Castillejo, finta, tiro ribattuto in angolo, altra occasione sprecata dal Milan

32': Contropiede del Celtic con Frimpong che corre palla al piede, Kessiè lo ferma con una spallata

31': Rimessa laterale da posizione avanzata di destra per il Milan, assedio rossonero

30': Palla sulla sinistra a Laxalt che corre, passaggio a Christie, cross per Frimpong troppo potente oltre la linea di fondo

29': Rimessa laterale sprecata dal Milan che regala palla a Frimpong

28': Avanza il Milan da sinistra, palla per Theo Hernandez in area, cross basso per Calhanoglu, Bitton mette a lato

27': Sbaglia il rinvio basso Barkas servendo Hauge, palla a Rebic sponda per Castillejo, prova il tiro...smorzato esce sulla sinistra di Barkas, occasione gettata al vento per il Milan

26': Milan che avanza con Gabbia, passaggio sporco per Dalot, Christie ripiega su Ajer

25': Calhanoglu riceve palla sulla sinistra, palla a Theo Hernandez che mette palla in mezzo, Rebic la sfiora e Castillejo caccia la palla in rete!

Goool del Milan! Ha segnato Castillejo! Milan - Celtic 2 - 2

24': Hauge sale centralmente palla al piede, Rebic sulla sinistra riceve palla, ma in fuorigioco

23': Punizione per il Milan da posizione interessante. Parte Calhanoglu, palla sopra la barriera che finisce nel sacco con Barkas fermo. Goool del Milan! Ha segnato Calhangolu! Milan - Celtic 1 - 2

22': Serie di rimpalli che portano la palla a Rebic sulla trequarti, Rebic prova ad entrare palla al piede, Christie da dietro lo stende.

Ammonito Christie.

21': Kessiè metta palla a lato perchè Theo Hernandez è a terra dolorante dopo un pestone di Rogic

20': Rogic entra in area, serve Frimpong il cui tiro viene murato da Romagnoli

19': Brown e McGregor palleggiano palla al piede, poi arretrano per Barkas

18': Eduard per Christie in area del Milan, Romagnoli mette il piede e donnarumma in tuffo tiene la palla in campo

17': Corre Laxalt sulla sinistra, poi si ferma serve Ajer che lancia palla lunga per nessun compagno e Donnarumma con i piedi rimette in gioco la palla per i suoi

16': Castillejo prova a servire Theo Hernandez sulla sinistra, Frimpong lo anticipa di testa

15': Christie cambia gioco sulla destra per Frimpong, Gabbia recupera palla

14': Perde palla il Milan ancora con Krunic, McGregor serve Eduard in area, controlla pallonetto su Donnarumma ed è raddoppio!

Goool del Celtic! Ha segnato Eduard! Milan - Celtic 0 - 2

13': Frimpong sale sulla destra, serve Eduard che trova McGregor, il destro a distanza ravvicinata è parato da Donnarumma

12': Rebic di tacco per Calhanoglu, palla ad Hauge sulla corsa, il passaggio sbatte sul piede di Hauge, palla a lato

11': Sostituzione Milan: Esce Kjær ed entra Romagnoli

10': Attenzione gioco fermo: Kjær è a terra dolorante e chiede il cambio.

9': Frimpong da destra mette palla in mezzo per rogic, sinistro a giro e la palla esce alla destra di Donnarumma

8': Ajer lancia in profondità per Eduard, Donnarumma in scivolata esce in corsa mettendo palla a lato

7': Fallo di Theo Herndanez su Rogic che resta a terra dopo aver subito una gomitata

6': Retropassaggio di Gabbia. Donnarumma che serve Krunic in area rossonera, Rogic lo pressa e ruba palla, il tiro! Goool del Celtic! Ha segnato Rogic! Milan - Celtic 0 - 1

5': Frimpong arretra il possesso Bitton pressato da Rebic rinvia in fallo laterale

4': Theo Hernandez sale centralmente e scarica la palla sulla sinistra ad Hauge, il norvegese entra in area e crossa dal fondo Bitton mette in angolo

3': Castillejo e Calhanoglu triangolano sulla destra, il cross dello spagnolo è respinto in fallo laterale da Ajer

2': Dalot recupera palla a centrocampo e serve Gabbia, palla sulla sinistra, ma non ci sono spazi allora il Milan riparte da destra

1': McGregor ruba palla, ma fallosamente a Castillejo

Fischio d'inizio: Eduard calcia la palla e il Celtic con un completo tutto verde, attacca da sinistra verso destra

Ore 18:53 - Assegnazioni di rito e ultime indicazioni: è tutto pronto!

Ore 18:52 - Ecco anche i giocatori del Celtic in campo e risuona l'inno dell'Europa League

Ore 18:51 - Scende in campo la terna arbitrale seguita dal Milan

Ore 18:50 - Scendono in campo gli rbitri e i giocatori che siederanno in panchina

Ore 18:45 - Sono finiti gli esercizi di riscaldamento pre partita per entrambe le squadre

Ore 18:30 - Manca meno di mezzora e San Siro è già in modalità Europa League: Milan - Celtic

Milan - Celtic: Le formazioni ufficiali:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Gabbia, Kjær, Theo Hernández; Kessié, Krunić; Castillejo, Çalhanoğlu, Hauge; Rebić.

In panchina: Tătărușanu, A. Donnarumma, Calabria, Duarte, Kalulu, Romagnoli, Bennacer, Tonali, Saelemaekers, Brahim Díaz, Colombo, D. Maldini. Allenatore: Pioli.

Celtic (4-2-3-1): Barkas; Elhamed, Bitton, Ajer, Laxalt; McGregor, Brown; Frimpong, Rogić, Christie; Edouard.

In panchina: Bain, Hazard, Jullien, Welsh, Taylor, Henderson, Soro, Ntcham, Ajeti, Klimala. Allenatore: Lennon.

Il Milan è chiamato a continuare la sua stagione e a qualificarsi alla fase successiva di Europa League. I rossoneri si qualificano già questa sera vincendo contro il Celtic e se il Lille batte o pareggia contro lo Sparta Praga. Partita già spartiacque. All'andata il Milan chiuse la pratica già nel primo tempo grazie ai gol di Krunic e Brahim Diaz, nel secondo tempo ha accorciato le distanze il Celtic con il subentrato Elyounussi, nel recupero glora anche per Hauge al suo primo gol in rossonero.

Pioli ritorna in panchina a guidare i suoi uomini dopo l'assenza per positività al Covid19. Al suo fianco ci sarà anche Giacomo Murelli, anche lui tornato finalmente negativo. I rossoneri sono reduci dalla vittoria casalinga con la Fiorentina che ha portato il Milan a consolidare il primato in classifica. Ancora assente Ibrahimovic infortunatosi nella trasferta del Milan a Napoli con la vittoria rossoneri. L'attacco sarà ancora una volta guidato da Rebic vista l'assenza anche di Leao, mentre rientrano a disposizione del Mister sia Bennacer che Castillejo. A riposo Calabria, sulla fascia destra giocherà Diogo Dalot ormai 'uomo di coppa' del Milan.

Per gli scozzesi è sicuramente la penultima partita in Europa League per questa stagione avendo collezionato un solo punto in 4 partite. Tra gli scozzesi scenderà in campo Diego Laxalt in prestito questa stagione al Celtic, ma di proprietà del Milan. Osservato speciale il difensore Ajer che venne cercato dai rossoneri durante il mercato estivo.

Milan - Celtic: le probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessie, Krunic; Castillejo, Calhanoglu, Hauge; Rebic. All. Pioli

Celtic (4-2-3-1) Bain; Frimpong, Ajer, Jullien, Laxalt; Brown, McGregor; Ntcham, Christie, Elyounoussi; Edouard. All. Lennon

Milan - Celtic: la squad list dei giocatori di Pioli

Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.

Difensori: Calabria, Dalot, Duarte, Gabbia, Hernández, Kalulu, Kjær, Romagnoli.

Centrocampisti: Bennacer, Çalhanoğlu, Castillejo, Díaz, Hauge, Kessie, Krunić, Saelemaekers, Tonali.

Attaccanti: Colombo, Maldini, Rebic.

Milan - Celtic le quote della partita

La vittoria per il Milan è quotata molto bassa, circa 1,25 a dispetto della vittoria del Celtic che è data a 9,50. In mezzo un pareggio, ma a 6. Le aziende di scommesse non sembrano aver dubbi su cosa puntare per il match di San Siro. Sono anche previsti parecchi gol dato che l'Over 3,5 è quotato solamente 2,05. Ante Rebic guida le probabilità dei giocatori che segneranno un gol nel match a 4,50 seguito da Brahim Diaz a 6,50 a pari merito con Hakan Calhanoglu e Lorenzo Colombo. Eduard è il giocatore del Celtic con la probabilità-gol più bassa a 8,50.

Segui la nostra pagina Facebook!