La Juventus contro il Barcellona ha disputato una gara eccezionale e con lo 0-3 rifilato ai catalani la squadra di Andrea Pirlo ha conquistato il primo posto nel girone di Champions League. Uno dei grandi protagonisti della notte europea dei bianconeri è stato Cristiano Ronaldo. CR7 ha siglato due gol e al termine della partita ha espresso tutta la sua soddisfazione per l'impresa compiuta dalla Juventus: "Giocando così, non avremo nulla da temere fino alla fine della stagione". Dunque, Cristiano Ronaldo ha voluto elogiare il gioco imposto dalla Juventus al Camp Nou.

La squadra di Andrea Pirlo ha espresso tutto il suo potenziale contro un avversario di assoluto livello e questo sicuramente fa ben sperare per il proseguimento della stagione.

La gioia di Cristiano Ronaldo

La Juventus è tornata dalla Spagna con in tasca un bagaglio pieno di cose positive. La squadra di Andrea Pirlo ha dominato e vinto con il Barcellona e in più ha conquistato il primo posto nel girone di Champions League. Della bella prestazione della Juventus ne ha parlato anche Cristiano Ronaldo, tramite Instagram: "Siamo stati una squadra di Campioni! Forti e uniti come una famiglia!". I bianconeri hanno davvero giocato benissimo e l'unità del gruppo ha fatto la differenza contro una squadra tosta come il Barcellona.

Lo stesso CR7 ha sottolineato la forza di Messi e compagni: "È sempre difficile giocare al Camp Nou contro uno degli avversari più forti di sempre". Adesso la Juventus dovrà solamente conoscere il nome del suo avversario negli ottavi di Champions e il sorteggio avverrà lunedì 14 dicembre.

La Juventus pensa ai prossimi impegni

Cristiano Ronaldo, nel match contro il Barcellona, si è dimostrato ancora una volta un cecchino infallibile. Il portoghese, nel post gara a Sky Sport, ha sottolineato che è in un buon periodo di forma: "Sì, devo dirvi che mi sento bene in questo momento, i gol sono importanti, danno fiducia".

Adesso, CR7 e compagni sono attesi da altre sfide importanti a cominciare dalla partita di domenica 13 settembre contro il Genoa. Per arrivare al meglio a questa sfida, la Juventus, stamani 9 dicembre si è ritrovata dubito alla Continassa. Ovviamente i giocatori che hanno giocato al Camp Nou hanno svolto una seduta di scarico, mentre il resto del gruppo ha svolto una seduta tradizionale. Per la giornata del 10 dicembre, andrà Pirlo ha deciso di concedere un po' di relax ai suoi giocatori, dunque le sedute di lavoro riprenderanno nella mattinata di venerdì 11 dicembre. Per la gara contro il Genoa, i bianconeri non avranno a disposizione Alvaro Morata che sarà squalificato e al suo posto al fianco di Cristiano Ronaldo ci sarà Paulo Dybala.