Finisce in parità tra Milan e Udinese. Per i rossoneri si tratta di due punti persi sulla carta, ma per l’andamento della partita è più un punto guadagnato. L’Udinese imbriglia bene il Milan per tutta la partita, togliendo quantità e qualità al Milan.

La partita inizia con ritmi blandi. L’Udinese si pone tutta dietro la linea della palla, il Milan fatica tanto nel trovare spazi e non trova affondi importanti.

Rebic e Leao faticano tanto e sono pure nervosi. L’Udinese riparte bene con Molina sul binario di destra, De Paul detta bene i ritmi. Il miglior tentativo del Milan è affidato ad una serpentina di Castillejo che entra in area e il suo tiro smorzato finisce tra le braccia di Musso. Il primo tempo si spegne con ritmi banali ed errori tecnici di entrambe le squadre.

Il secondo tempo inizia con un errore di Theo Hernandez che in area rossonera perde palla servendo Pereyra che favorisce l’uscita di Donnarumma, cross in mezzo, a porta vuota Nesterovski di testa centra Romagnoli.

Le prime avvisaglie della giornata storta del Milan ci sono. I rossoneri in attacco sono evanescenti e poco efficaci. Theo Hernandez prova le sue corse, ma quando arriva sulla trequarti, l’Udinese trova il modo di fermarlo. Al minuto 68 De Paul da calcio d’angolo trova la testa di Rodrigo Becao, la palla è facile, Donnarumma con perde il tempo dell’intervento e l’Udinese si trova in vantaggio.

Il Milan prova a reagire, l’Udinese si affida alle ripartenze. Il Milan è costantemente sulla trequarti dell’Udinese, ma non trova tiri efficaci. Il tempo scorre e si arriva al minuto 95, Rebic mette palla in mezzo e Stryger Larsen salta con la mano alta e tocca la palla: rigore! Kessiè dal dischetto è perfetto e Massa fischia la fine.

Il Milan si allontana dallo scudetto, ma guadagna un punto ormai insperato.

Milan - Udinese i migliori e i peggiori:

Il migliore del Milan: Kessiè (lotta come al solito ed è glaciale nel rigore a partita finita).

Il migliore dell’Udinese: Rodrigo Becao (in fase difensiva è perfetto, aggressivo al punto giusto, poi vede il rossonero e si trasforma in Aristoteles e segna pure).

Il peggiore del Milan: Donnarumma (con un errore non da lui, consente il vantaggio dell’Udinese, più incerto del solito anche con i piedi).

Il peggiore dell’Udinese: Stryger Larsen (regala il pareggio con un fallo di mano a partita finita, un’ingenuità gravissima).

Milan - Udinese: le pagelle della partita

Milan (4-2-3-1): G.

Donnarumma 4,5; Kalulu 6 (62’ Calabria 6), Kjær 6, Romagnoli 6, Hernández 5; Tonali 6 (46’ Meïte 6), Kessie 6,5; Castillejo 5,5 (74’ Saelemaekers 5,5), Díaz 5 (62’Hauge 5), Rebić 5,5; Leão 5.

Udinese (3-5-2): Musso 6; Becão 7, Bonifazi 6,5, Nuytinck 6,5; Molina 6,5, De Paul 6, Arslan 6 (69’ Walace 5,5), Makengo 5,5 (55’ Llorente 6), Zeegelaar 5 (69’ Stryger Larsen 4); Pereyra 5,5 (81’ Samir s.v.), Nestorovski 5,5.

Risultato finale: Milan - Udinese 1 - 1

96': Kessiè contro Musso. Palla a destra, Musso a sinistra! Goool del Milan! Ha segnato Franck Kessiè!

Milan - Udinese 1 - 1 e Massa fischia la fine.

95': Cross di Theo Hernandez, Stryger Larsen con la meno prende la palla in area: rigore per il Milan!

94': Prova l'assalto il Milan, ma l'Udiense respinge tutti gli assalti

93': Fallo di Theo Hernandez su De Paul. Gioco fermo. Ammonito Kessiè

92': Punizione per l'Udinese da posizione interessante, De Paul mette palla in mezzo, LLorente cade in area, Massa non fischia

91': Fallo di Romagnoli su Llorente. Ammonito Romagnoli. Gioco fermo.

90': Ci saranno 5 minuti di recupero. Fallo di Calabria su Nesterovski

89': Fallo di Meite su De Paul a metò campi, gioco ancora fermo. Rebic serve Hauge che perde il tempo del tiro, mette palla in mezzo, respinge Bonifazi

88': Ci prova Calabria il primo tiro è respinto da Bonifazi, il secondo è messo in angolo da Becao

87': Theo Hernandez crossa in mezzo, Musso con agilità la prende

86': Forcing del Milan con Rebic che perde palla, la recupera Kessiè, ma poi nuovamente Rebic la spreca

85': Leao da destra prova il cross mette palla in mezzo e Musso la blocca facilmente

84': Samir si butta a terra per problemi muscolari.

Gioco fermo.

83': Llorente recupera palla su Saelemaekers, serve Walace che mette palal fuori

82': Meite subisce fallo da parte di De Paul, il Milan prova a salire

81': Sostituzione per l'Udinese: Entra Samir ed esce Pereyra

80': A terra Pereyra lontano dalla palla. Gioco ancora fermo.

79': Sguscia bene nel traffico Saelemaekers guadagnando rimessa laterale.

78': Kessiè serve Saelemaekers sulla destra, cross in mezzo, blocca Musso

77': Calabria da destra recupera palla e crossa in mezzo, Leao di testa la mette fuori, Musso con tutta calma rinvia

76': Assalto del Milan in area dell'Udinese con Rebic che perde e recupera più volte palla

75': Walace apre a sinistra per Stryger Larsen che corre sulla sinistra, cross bloccato da Kessiè

74': Sostituzione per il Milan: Esce Castillejo ed entra Saelemaekers

73': Pasticciano Donnarumma e Calabria, Pereyra ne approfitta e mette palla in mezzo, Llorente commette fallo su Romagnoli

72': Kjær lancia per Meite sulla sinistra, ma l'arbitro fischia fuorigioco

71': Riparte il Milan con Romagnoli che lancia lungo, ma respinge la difesa dell'Udinese

70': Sale Theo Hernandez, subisce fallo, Pereyra tocca la palla con la mano, poi ricommette fallo, Massa lascia giocare

69': Doppio cambio per l'Udinese: Escono Arslan e Zeegelaar mentre entrano Stryger Larsen e Walace

68': Calcio d'angolo di De Paul, di testa Becao la prende lenta lenta, Donnarumma impacciato si lascia sfilare!

Goool dell'Udinese! Ha segnato Rodrigo Becao! Milan - Udinese 0 - 1

67': Molina guadagna il fondo e riceve palla, cross basso messo in angolo da Kjær che a peso morto si tuffa

66': Calabria mette palla sulla destra per Rebic, cross in mezzo per Leao, Becao fa buona guardia e la palla finisce sul fondo

65': Molina sale dalla destra, cross potente, ma non ci arriva nessuno e allora ne approfitta Calabria

64': Pereyra sale da sinistra, cross in mezzo, Theo Hernandez serve involontariamente De Paul che calcia di prima: fuori!

63': Calabria recupera palla e va sulla destra, riceve palla, ma in fuorigioco!

62': Doppia sostituzione per il Milan: Escono Kalulu e Brahim Diaz, entrano Hauge e Calabria

61': Kessiè recuepera palla e serve Castillejo corso in difesa a sinistra, palla a Theo Hernandez che prova il cross e guadagna calcio d'angolo

60': Molina sale sulla destra, ma perde palla Rebic sale palla al piede, ma Arslan gli porta via il pallone dai piedi

59': Pereyra palla al piede esce da Meite e attende Castillejo che commette fallo su Pereyra a centrocampo

58': Un minuto di applausi per Davide Astori che ci ha lasciti il 4/3/2018

57': Accende il motorino Theo Hernandez che sale sulla sinistra e serve Castillejo, il tiro è parato in due tempi da Musso

56': Kalulu prova un cross verso il centro, ma viene sporcato da Pereyra e guidato in contropiede da Molina, Kessiè gli ruba palla dopo 30 metri di corsa

55': Sostituzione per l'Udinese: Esce Makengo ed entra Lllorente

54': Theo Hernandez con addosso 2 giocatori dell'Udinese riesce ad uscire palla al piede lungo la linea di sinistra e guadagnare rimessa laterale

53': Meite sale palla al piede, Zeegelaar lo ferma tirando la maglia.

Ammonito Zeegelaar

52': Castillejo perde palla favorendo Bonifazi che di prima lancia lungo per Zeegelaar, Romagnoli mette palla a lato in sicurezza

51': Angolo di Castillejo che trova bene Kessiè il colpo di testa è perfetto in porta, ma Musso respinge con un colpo di reni di sicurezza

50': Sale Theo Hernandez che mette palla in mezzo per Diaz, scarico per Meite che tira di sinistro e Musso mette in angolo

49': Kalulu è ancora a terra e Castilejo mette palla fuori. Gioco interrotto

48': Castillejo ruba palla a Makengo, ma la palla finisce a Zeegelaar che falcia Kalulu fuori dal campo, Massa lascia giocare

47': Perde palla Theo Hernandez servendo Donnarumma, ne approfitta Pereyra che mette palla in mezzo a porta vuota di testa Nesterovski prende in pieno Romagnoli!

Che salvataggio del capitano rossonero!

46': Keissè serve Rebic sulla sinistra, controllo difettoso e palla in out

Secondo tempo: Fischia l'arbitro Massa, Rafael Leao serve Meite e riparte la partita

Sostituzione per il Milan: Esce Tonali ed entra Meite

Fine primo tempo: Milan - Udinese 0 - 0

47': Ancora De Paul che da metà campo prova a mettere una palla in area, esce in volo Donnarumma che respinge e subisce fallo. Massa fischia la fine del primo tempo.

46': Parte De Paul da calcio d'angolo, respinge la difesa rossonera e la palla arriva nella metà campo dell'Udinese

45': Ci saranno 2 minuti di recupero.

Rebic perde palla ne approfitta Becao che sale palla al piede, ma poi perde palla a sua volta, riparte Tonali che perde palla e favorisce l'avanzata di De Paul, cross in mezzo con Kjær che mette in angolo

44': Kessiè centralmente prova un cross liftato per Leao, la palla schizza in alto e oltre la linea di fondo

43': Nuytinck serve Makengo che non riesce a tenere palla in campo, riparte il Milan a ritmo lento

42': Musso rinvia lungo per Pereyra che controlla palla per Zeegelaar, ma la palla finisce in out

41': Castillejo crossa in mezzo, respinge Bonifazi palla ad Arslan che subisce fallo da parte di Rafael Leao

40': Castillejo tutto solo si inserisce in mezzo alla difesa, si porta palla sul sinistro e tira in porta, respinge Musso di piede, palla a Kalulu che guadagna calcio d'angolo

39': L'Udinese prova a sorprendere il Milan lanciando lungo Nesterovski, respinge Kjær seconda palla di Makengo per Pereyra, ma Tonali lo ferma

38': Punizione battuta da Tonali, palla tesa in area, spizza Kessiè e Laeo prova la scivolata al volo, ma la palla si spegne lentamente da Musso

37': Castillejo sulla destra si porta palla sul piede sinistro e subisce fallo di Becao

36': Molina con una bella triangolazione con De Paul crossa in mezzo, Kjær respinge e serve Theo Hernandez che si invola centralmente, Molina lo ferma fallosamente.

Protesta Theo Hernandez

35': Nuytinck mette a sedere Castillejo e serve Arslan, il Milan alza il pressing

34': Serie di scontri a centrocampo, Massa non fischia, a terr Brahim Diaz e Makengo, ma Massa fischia fallo a Kessiè su Arslan

33': De Paul serve Arslan al limite della propria area, Castillejo pressa, ma commette fallo

32': Parte De Paul da punizione, palla messa in mezzo, sponda di Zeegelaar respinge poi Kessiè

31': Punizione per l'Udinese, una sorta di calcio d'angolo un po' più accentrato, gioco ancora fermo

30': Molina riceve palla sulla destra, la cede a Pereyra che serve nuovamente Molina fermato fallosamente da Theo Hernandez. Ammonito Theo Hernandez

29': Parte dal basso l'Udinese, ma il lancio lungo è murato da Kjær

28': Kessiè esce bene dal pressing di Nesterovski, serve Kalulu, cross in mezzo, respinge Nuytinck

27': Castillejo riceve palla in profondità sulla destra, perde il tempo per crossare e serve all'indietro Tonali, palla nuovamente per Castillejo che perde palla e commette fallo su Pereyra

26': Fallo di Arslan su Brahim Diaz, gioco ancora fermo

25': Castillejo serve con una palla molto difficile Brahim Diaz, ma Nuytinck di fisico lo ferma senza esitazioni

24': Becao ha subito un pestone sul volto e resta a terra, entrano in campo i medici sociali dell'Udinese

23': Theo Hernandez riceve palla a metà campo, prova a servire Rebic che commette fallo su Rodrigo Becao. Ammonito Rebic

22': Tonali ruba palla a due avversari e con un gioco di gambe guadagna rimessa laterale

21': Kalulu riceve palla sulla destra, il suo cross è completamente sbagliato sia per potenza che per direzione

20': Kessiè recupera palla a centrocampo serve Rebic che con un rimpallo con Molina porta palla oltre la linea laterale

19': Castillejo serve Theo Hernandez sulla sinistra, palla a Rebic che commette fallo su Becao

18': Romagnoli serve Brahim Diaz sulla sinistra, lo spagnolo si accentra, prova il tiro di destro e Musso para in tuffo

17': Castillejo serve Kessiè in area abbracciato con Arslan, l'arbitro Massa lascia giocare

16': Arslan recupera palla e serve Molina a destra, Molina prova a servire De Paul, ma Rebic si frappone tra De Paul e il pallone e lascia scivolare la palla fuori

15': Fallo in attacco di Rafael Leao su Rodrigo Becao

14': Molina rimette la palla in campo e Bonifazi la mette a lato, riparte il Milan

13': Giro palla sulla trequarti offensiva del Milan, Kessiè non riesce a servire Rebic e la palla si spegne in fallo laterale

12': Theo Hernandez prova l'uno due con Rebic ma il passaggio di ritorno è troppo potente e il francese non ci arriva

11': Fallo di De Paul a centrocampo su Theo Hernandez, Milan che ragiona palla al piede

10': De Paul è a terra per problemi alla coscia sinistra, gioco interrotto. Riprende il gioco e Kalulu guadagna calcio d'angolo.

9': Castillejo serve bene Kessiè che prova a servire Leao, controllo al volo del portoghese in area, ma Nuytinck spazza fuori

8': De Paul intercetta palla e prova a servire Molina, ma Theo Hernandez recupera palla

7': Nuytinck lancia per Pereyra prova l'uni due con Molina, ma finisce in fuorigioco

6': Theo Hernandez pressato da De Paul, lo salta, prova a servire Kessiè, ma la palla esce a lato

5': Romagnoli lancia per Rafael Leao che viene anticipato da Bonifazi il suo rinvio è respinto da Rebic sul fondo

4': Manovra bassa del Milan che vede protagonisti i difensori, l'Udinese attende nella propria metà campo

3': Cure mediche in corso per Kjær a terra dolorante

2': Respinge Becao di testa, ma Kjær resta a terra, Donnarumma mette palla fuori

1': Molina vicino alla bandierina difensiva è costretto a mettere palla in angolo visto il pressing di Leao e Rebic

Fischio d'inizio: Massa fischia e Nesterovski tocca palla ad Arslan, è iniziata Milan - Udinese

Ore 20.45 - E' tutto pronto per la partita, l'Udinese con maglia e calzettoni gialli, con pantaloncini neri è pronta a dare il calcio d'inizio in attesa del fischio di Massa

Ore 20.44 - I capitani Romagnoli e De Paul assieme a Massa a metà campo per le assegnazioni di rito.

Ore 20.43 - Scendono in campo le squadre e si allineano a metà campo, inizia il cerimoniale della Lega Serie A

Ore 20.41 - Si accomodano in panchina anche i giocatori del Milan

Ore 20.40 - Si popola la panchina degli ospiti, suona forte la musica di Claudio Coccoluto a San Siro

Ore 20:35 - S'è svuotato il campo di San Siro, Ibrahimovic alle spalle della panchina del Milan sorride dopo l'esibizione di Sanremo

Ore 20:30 - Il campo di San Siro è occupato da entrambe le squadre e dagli staff tecnici di Milan e Udinese

Milan - Udinese le formazioni ufficiali:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Kalulu, Kjær, Romagnoli, Hernández; Tonali, Kessie; Castillejo, Díaz, Rebić; Leão.

In panchina: A. Donnarumma, Tătărușanu; Calabria, Dalot, Gabbia, Tomori; Hauge, Krunić, Meïte, Saelemaekers. All.: Pioli.

Udinese (3-5-2): Musso; Becão, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Arslan, Makengo, Zeegelaar; Pereyra, Nestorovski.

In panchina: Gasparini, Scuffet; De Maio, Ouwejan, Samir, Stryger Larsen; Mićin, Walace; Braaf, Llorente, Okaka. All.: Gotti.

Arbitro: Massa di Imperia.

Il Milan è tornato a cantare alla vigilia del festival di San Remo. La vittoria con la Roma è stato una boccata d'ossigeno per i rossoneri che mantengono ancora vive le speranze di scudetto. Il canto dei rossoneri proseguirà senza il front man della band di Pioli. Zlatan Ibrahimovic è uscito per infortunio nella partita che il Milan ha vinto a Roma. Lo svedese sarà assente dai campi circa tre settimane, ma nel frattempo sarà presente al festival della canzone italiana di Sanremo. In campo il Milan dovrà fare a meno anche di Calhanoglu. Il turco è uscito malconcio durante il match con la Roma. Rebic infortunatosi contro i giallorossi, sarà a disposizione di Pioli per un attacco assai decimato. Dopo la panchina contro la Roma, Romagnoli è pronto a riprendersi il posto da titolare e la fascia di capitano. Il Milan ritorna a giocare tra le mura amiche dopo la confitta nel derby.

L'Udinese dovrà ancora fare a meno di Jajalo e Pussetto. Gotti però ritrova l'ex rossonero Deulofeu, oltre a Ouwejan e Forestieri. In attacco Nestorovski si gioca una maglia da titolare con Okaka e Llorente. Il macedone autore del gol vittoria contro la Fiorentina pare avvantaggiato. L'Udinese proverà a dare continuità di risultati e a tenere la zona calda a debita distanza. L'arbitro dell'incontro sarà il signor Davide Massa della sezione AIA di Imperia. Il fischio d'inizio alle ore 20.45 di mercoledì 3 Marzo. Lo stadio Giuseppe Meazza di San Siro a Milan sarà ancora a porte chiuse per rispettare le normative vigenti da SARS COV2. La partita sarà trasmessa in video sulla piattaforma DAZN e sul canale DAZN1 per gli abbonati alla tv satellitare Sky.

Milan - Udinese probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1) : Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Castillejo, Brahim Diaz, Rebic; Leao. All. Pioli

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Arslan, Zeegelaar; Pereyra; Nestorovski. All. Gotti

Milan: la lista dei giocatori convocati da Stefano Pioli

Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tatarusanu.

Difensori: Calabria, Dalot, Gabbia, Hernández, Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Tomori.

Centrocampisti: Castillejo, Diaz, Hauge, Kessie, Krunic, Meite, Saelemaekers, Tonali.

Attaccanti: Leao, Rebic.

Udinese: gli uomini a disposizione di Gotti per affrontare il Milan

Portieri: Musso; Gasparini; Scuffet.

Difensori: Samir; Ouwejan; Bonifazi; Molina; Nuytinck; Stryger Larsen; Becao; De Maio; Zeegelaar.

Centrocampisti: Makengo; De Paul; Walace; Arslan; Micin; Pereyra.

Attaccanti: Okaka; Deulofeu; Braaf; Nestorovski; Llorente; Forestieri.

Milan - Udinese il pronostico e le quote:

Il Milan vede i benefici del pronostico e il segno uno si attesta a 1,90 dando fiducia agli uomini di Pioli e pronosticando che la crisi rossonera sia finita. Il pareggio si attesta sul 3,40 mentre la vittoria dell'Udinese viene quotata 4,5. A favore della troupe di Gotti un aspetto scaramantico. Il bianconero nel 2021 porta male ai rossoneri. Il Milan infatti ha perso sia con la Juventus che contro lo Spezia in gennaio e in febbraio. Gli aspetti scaramantici sono importanti per gli scommettitori umorali, non per quelli che giocano con spirito scientifico. I bookmakers non credono in più di tre gol nel match, ma l'over 2,5 viene pagato 1,90 mentre l'over 3,5 a 3,10. Il primo marcatore a 4,75 è un ex equo tra Ante Rebic e Rafael Leao a 4,75. La seconda posizione è di Jans Petter Hauge a 5,75. I giocatori dell'Udinese, con la probabilità più bassa, indiziati a segnare Nesterovski, Stefano Okaka e Fernando Llorente. Tutti e 3 sono quotati a 8.

Segui la nostra pagina Facebook!