La Juventus della prossima stagione potrebbe essere ulteriormente rivoluzionata. Le novità introdotte in questa stagione (McKennie, Arthur Melo, Morata e Chiesa) potrebbero essere integrate da nuovi innesti che dovrebbero incrementare la qualità della rosa bianconera. Allo stesso tempo si cercherà sempre di non appesantire il bilancio d'esercizio, provato in queste due ultime stagioni dalla crisi economica dovuta all'emergenza coronavirus. Fra gli obiettivi di mercato della Juventus per la prossima stagione ci sarebbero Gianluigi Donnarumma, Robin Gosens, Manuel Locatelli e Moise Kean.

Il portiere del Milan potrebbe essere un'occasione di mercato importante in quanto arriverebbe a parametro zero. Il suo eventuale ingaggio però dipenderà necessariamente dalla cessione di Szczesny, che ha mercato nel campionato inglese. A proposito di partenze, altro giocatore che potrebbe lasciare Torino in estate è Alex Sandro. Il brasiliano, dopo sei stagioni in bianconero, potrebbe fare una nuova esperienza professionale. Il sostituto del terzino potrebbe essere Robin Gosens, protagonista di una grande stagione con l'Atalanta.

Manuel Locatelli e Moise Kean possibili investimenti estivi

Il terzino dell'Atalanta Robin Gosens ha una valutazione di mercato di circa 40 milioni di euro. La Juventus però potrebbe decidere di offrire i cartellini di Romero e Perin alla società bergamasca così da evitare l'esborso economico in cash.

Si punterà poi a rinforzare anche il centrocampo, che in questa stagione ha messo in evidenza delle difficoltà tecniche rilevanti. Potrebbe partire Adrien Rabiot, che ha mercato in Inghilterra. La sua cessione finanzierebbe l'acquisto di Manuel Locatelli, riferimento del Sassuolo. Il centrocampista ha una valutazione di 40 milioni di euro, somma importante ma giustificata dalla qualità dimostrata dal giovane.

A proposito di gioventù uno dei rinforzi per il settore avanzato potrebbe essere Moise Kean. La punta in prestito al Paris Saint Germain (ma il cui cartellino è di proprietà dell'Everton) sarebbe ritenuto il profilo ideale anche perché in grado di giocare in più ruoli. Può fare la prima e la seconda punta ma anche giocare sulla fascia offensiva di un 4-3-3.

La sua valutazione è di circa 50 milioni di euro. L'Everton accetterebbe come eventuale contropartita tecnica Merih Demiral.

Cristiano Ronaldo potrebbe non essere confermato

Altro giocatore che potrebbe lasciare la Juventus a fine stagione è Cristiano Ronaldo. La punta portoghese infatti nonostante il contratto in scadenza a giugno 2022 potrebbe decidere di fare una nuova esperienza professionale. Si parla di un suo possibile trasferimento al Manchester United. La Juventus in tal caso perderebbe molto dal punto di vista sportivo ma andrebbe a alleggerire i costi sul monte ingaggi.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!