La Juventus è sempre attenta al mercato dei giovani. Lo ha dimostrato anche nel recente Calciomercato estivo quando gli unici investimenti hanno riguardato giocatori ventenni. Sono arrivati infatti Manuel Locatelli per il centrocampo e Kaio Jorge e Moise Kean per il settore avanzato. Tale strategia di mercato sarà utilizzata anche nelle prossime stagioni, come recentemente dichiarato dal direttore sportivo bianconero Federico Cherubini. La Juventus però starebbe valutando anche il mercato dei parametri zero, soprattutto se sono giovani di qualità ad andare in scadenza di contratto.

Fra questi spicca anche la punta spagnola del Barcellona Ansu Fati. Il 19enne ha ereditato la maglia numero dieci di Messi, segnale evidente della fiducia della società catalana nei confronti della giovane punta. Secondo il Barcellona però nel contratto in scadenza a giugno 2022 di Ansu Fati ci sarebbe una clausola che prevede il rinnovo automatico per due stagioni. Non è lo stesso per l'agente sportivo del giocatore, secondo il quale è necessario un nuovo prolungamento di contratto per la punta.

Ansu Fati potrebbe lasciare il Barcellona, ci sarebbe anche la Juventus

Spettatrice interessata di tale situazione contrattuale è anche la Juventus, che potrebbe provare ad ingaggiare a parametro zero Ansu Fati qualora il giocatore non dovesse prolungare il contratto con la società catalana.

In queste stagioni la punta spagnola è stata condizionata da diversi infortuni muscolari che non gli hanno permesso di giocare con continuità. Ma il suo talento è evidente e tante società lo seguono, fra queste evidentemente anche quella bianconera. Difficile pensare però che la Juventus possa fare uno 'sgarbo' al Barcellona considerando l'ottimo rapporto professionale fra il presidente Laporta e il massimo dirigente bianconero Agnelli.

I due infatti sono i fautori insieme a Florentino Perez del Real Madrid del progetto Superlega, che come dichiarato dal presidente catalano potrebbe definirsi a breve.

Il mercato della Juventus

La Juventus è al lavoro per rinforzare il settore avanzato per la prossima stagione. Molto dipenderà dalla conferma eventuale di Morata nella società bianconera, considerando che lo spagnolo attualmente è in prestito dall'Atletico Madrid.

I bianconeri dovranno pagare circa 35 milioni di euro per acquistarlo. Di conseguenza il riscatto non è scontato e lo spagnolo dovrà dimostrare in questa stagione di essere utile ai bianconeri. Piace molto come punta Dusan Vlahovic, che va in scadenza di contratto con la Fiorentina a giugno 2023. Potrebbe lasciare la società toscana la prossima stagione per circa 80 milioni di euro.