L'inizio stagione per Gianluigi Donnarumma al Paris Saint Germain non si sta rivelando facile. Il portiere della nazionale italiana non è considerato un titolare dal tecnico Pochettino, che fra campionato e Champions League fino ad adesso lo ha schierato solo cinque volte. Anche nel match della massima competizione europea contro il Lipsia gli è stato preferito il costaricano Navas. Di certo il poco minutaggio del nazionale italiano non sta facilitando l'adattamento. Inoltre si inizia a ragionare anche in prospettiva mondiali in Qatar a dicembre 2022.

Per Donnarumma infatti è importante giocare con continuità non tanto perché non sia certo del posto da titolare nella nazionale italiana quanto per crescere e migliorare ed essere pronto per una competizione importante come il mondiale. Per questo secondo la stampa spagnola non sarebbe da scartare la possibilità lasci la società francese già a gennaio. Fra le società interessate al suo acquisto ci sarebbe proprio la Juventus, nonostante le prestazioni di Szczesny siano migliorate nelle ultime partite dopo un inizio difficile. La società bianconera potrebbe provare ad acquistare Donnarumma in prestito.

Il portiere Donnarumma potrebbe trasferirsi in prestito alla Juventus a gennaio

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato provenienti dai giornali sportivi spagnoli la Juventus starebbe valutando la possibilità di acquistare Gianluigi Donnarumma.

Il portiere non sarebbe felice della sua esperienza professionale al Paris Saint Germain, anche perché sta giocando poco rispetto a quello che si aspettava. Cinque presenze fra campionato e Champions League e il tecnico Pochettino che considera Navas il titolare della squadra francese. Per questo potrebbe considerare un addio a gennaio.

Si parla di un interesse concreto della Juventus, che potrebbe investirci solo se dovesse essere ceduto in prestito di un anno e mezzo con diritto di riscatto a giugno 2023. In tal caso però sarà importante anche cedere Szczesny, difficile pensare infatti che la società bianconera possa avere in rosa due giocatori dall'ingaggio pesante nel ruolo di portiere.

Dopo un inizio difficile il portiere bianconero ha disputato ottime partite parando anche un rigore nell'ultima partita di campionato contro la Roma.

Il mercato della Juventus

L'indiscrezione di mercato provenienti dai giornali sportivi spagnoli non trova conferme fra quelli italiani. Difficile pensare che la Juventus possa cambiare portiere già a gennaio dopo le ottime prestazioni di Szczesny. Inoltre eventuali investimenti potrebbero riguardare centrocampo e settore avanzato. Anche in questo caso però dovranno esserci prima le cessioni per non appesantire il bilancio societario.