Gennaio potrebbe essere una sessione di mercato senza troppi scossoni in casa Inter. La squadra di Inzaghi macina punti, è prima in classifica, gioca un bel calcio ed è la candidata numero uno allo scudetto. La formazione gira a meraviglia, i rinforzi non sembrano essere necessari e così lo sguardo di Marotta è già proiettato al futuro. La prossima stagione qualcosa cambierà, e se Dybala è il sogno proibito, è il centrocampo il settore in cui ci si muoverà con maggiore attenzione. Sensi, che potrebbe trasferirsi nelle prossime giornate alla Sampdoria, Vidal e Vecino sarebbero al passo d’addio, tre cessioni che abbasserebbero anche il monte ingaggi, obiettivo principale dei vertici della società nei prossimi mesi.

Calciomercato Inter, il prossimo colpo sarà Frattesi?

Con tre pedine pronte a lasciare Appiano Gentile, serviranno però rinforzi e uno sarebbe già stato individuato: si tratta di Davide Frattesi, centrocampista rivelazione del Sassuolo. L’ex Monza ha preso il posto di Locatelli, finito alla Juventus, è un giocatore completo e giovane con ampi margini di crescita. Dionisi non ci ha pensato due volte a dargli in mano le chiavi del centrocampo e lui si è subito fatto notare. Tante buone prestazioni hanno fatto drizzare le antenne ai grandi club italiani e l’Inter al momento sarebbe in vantaggio sulla concorrenza.

Secondo gli ultimi rumors infatti i colloqui tra le società sarebbero già avviati. Marotta e Carnevali da settimane starebbero trattando Frattesi con i neroverdi che avrebbero fissato a 25 milioni di euro il prezzo del cartellino.

Tanti, ma trattabili se non proprio nella cifra almeno sulla formula, e quella giusta potrebbe essere il prestito con diritto di riscatto, strada che il club emiliano non ha escluso per la cessione del proprio gioiello.

Frattesi, Onana, Kostic: l’Inter si rifà il look

Insomma se gennaio non regalerà grandi emozioni ai tifosi della capolista, da giugno in poi potrebbero essere fuochi d’artificio.

In porta arriverà probabilmente Onana, già bloccato avendo il contratto in scadenza a fine stagione con l’Ajax. Poi c’è l’affare Frattesi che a quanto pare sembra essere ben avviato. Infine si cercherà un esterno a tutta fascia a sinistra che possa prendere il posto di Perisic, il cui rinnovo resta un rebus. Il primo della lista sarebbe Kostic dell’Eintracht Francoforte, già abituato a giocare in un centrocampo a cinque e fucina di assist per i compagni del settore avanzato. Per l'attacco invece si guarderebbe ancora in Italia e ancora nel Sassuolo con Scamacca che sarebbe nel mirino dei Campioni d'Italia che però dovrebbero vincere al concorrenza della Juventus.