Inter e Juventus sarebbero al lavoro per potenziare le rispettive rose e starebbero studiando i profili congeniali alle idee tattiche di Simone Inzaghi e Massimiliano Allegri. I nerazzurri potrebbero chiudere a breve l'accordo per Paulo Dybala e vorrebbero convincere Ivan Perisic a prolungare il suo rapporto. I bianconeri, se il croato dovesse rimanere a Milano, sarebbero pronti a puntare su Filip Kostic del Francoforte e Gabriel Jesus del Manchester City per rinforzare la fascia sinistra e l'attacco. Il Chelsea, invece, sarebbe interessato a Rabiot.

Dybala potrebbe essere molto vicino all'Inter

La società nerazzurra sarebbe molto vicina al colpo Paulo Dybala che ha terminato la sua avventura con la Juventus. L'argentino potrebbe guadagnare circa 7 milioni di euro a stagione per tre anni se dovesse approdare alla Pinetina. "L’acquisto di Dybala sarà annunciato nel giro di 10 giorni" ha scritto il Corriere della Sera, infatti, sarebbe già in corso un colloquio negli uffici dell'Inter per discutere del mercato e del rinnovo di Simone Inzaghi. L'ex Palermo avrebbe dato priorità proprio al club degli Zhang prima di valutare altre opzioni.

Juve: idee Kostic e Gabriel Jesus

La Juventus, invece, attenderebbe novità dal fronte Ivan Perisic per il quale Marotta e Piero Ausilio avrebbero alzato l'offerta nelle ultime ore.

Se l'ex Bayern Monaco dovesse decidere di rimanere a Milano, i bianconeri potrebbero virare su Filip Kostic, ex obiettivo proprio di Simone Inzaghi. Il serbo avrebbe una valutazione di circa 15 milioni di euro. Nel mirino dei dirigenti torinesi ci sarebbe anche Gabriel Jesus che dovrebbe lasciare il Manchester City dopo l'ufficialità di Haaland.

Il brasiliano piacerebbe al Milan e avrebbe una stima di circa 30 milioni di euro. La Juventus potrebbe accelerare i contatti soprattutto se Alvaro Morata non dovesse essere riscattato dall'Atletico Madrid.

Il Chelsea interessato a Rabiot

Massimiliano Allegri potrebbe invece perdere Adrien Rabiot durante la prossima estate. Sul francese, infatti, ci sarebbe l'interesse del Chelsea che avrebbe pensato a lui per potenziare il centrocampo.

La valutazione sarebbe di circa 20 milioni di euro e la Juventus non avrebbe problemi a cederlo perché metterebbe a segno una netta plusvalenza dopo averlo prelevato a parametro zero quando si è svincolato dal Paris Saint Germain. In uscita da Torino ci sarebbe anche Arthur che piacerebbe all'Arsenal di Arteta. Il brasiliano avrebbe una stima di circa 30 milioni di euro e non dovrebbe essere confermato nel nuovo progetto tecnico dell'allenatore livornese, che potrebbe perdere il terzino Alex Sandro dopo una stagione molto deludente. Al suo posto potrebbe arrivare Andrea Cambiaso del Genoa.