Quando sarà caricato il cedolino di novembre 2018? La pubblicazione del cedolino stipendiale su NoiPa avviene generalmente alla metà del mese. La cifra al netto dello stipendio di novembre è però già online sulla piattaforma noipa.mef.gov. Alcuni docenti e Ata riferiscono che da ieri riescono a visualizzare la rata relativa a questo mese. Potrebbe ben essere che qualcuno non sia riuscito ancora a vedere l'ultima rata stipendiale di novembre, se così fosse dovrà soltanto attendere qualche giorno in più. Da qualche mese, infatti, con il servizio 'Consultazione pagamenti' è possibile vedere in anticipo lo stipendio al netto.

Pubblicità
Pubblicità

Stipendio novembre 2018: quando sarà caricato il cedolino NoiPa

Il cedolino elettronico NoiPa viene caricato mensilmente a tutti gli amministrati verso la metà del mese. Il cedolino per tutti i dipendenti della Pubblica Amministrazione è composto di due pagine e in esso sono contenute le informazioni principali relative al dipendente e i dati della retribuzione spettante. Tra meno di due settimane dovrebbe essere caricato il cedolino di novembre.

Stipendio novembre: la cifra al netto è già su NoiPa
Stipendio novembre: la cifra al netto è già su NoiPa

La data di esigibilità è prevista per il 23 novembre, quando appunto ci sarà l'emissione della rata ordinaria. Nel frattempo tutti i dipendenti amministrati da NoiPa possono vedere la cifra al netto dello stipendio. Alcuni docenti e Ata già da ieri riuscivano a visualizzare l'importo, altri lamentavano dei problemi ma nei prossimi giorni tutti dovrebbero riuscire a vederlo sulla propria pagina riservata di NoiPa. E' possibile dall'area Self service, accendendo alla voce 'Consultazione pagamenti', visualizzare l'importo dello stipendio mensile, inserendo il mese che interessa. Per i supplenti e gli insegnanti di religione cattolica resta disponibile il Self service 'Contratti Scuola a tempo determinato'.

Pubblicità

NoiPa, date di emissione del cedolino di novembre

NoiPa amministra 3 tipi diversi di emissione: ordinaria, speciale e urgente. L'emissione ordinaria viene effettuata per il pagamento delle competenze fisse ed accessorie del personale della Pa: questo mese sarà, come anticipato, regolarmente il 23 novembre. Le emissioni speciali vengono, invece, effettuate al di fuori della rata ordinaria e vengono caricate mensilmente: 2 volte al personale supplente della scuola; una volta, con operazioni online, al personale breve e saltuario della scuola e ai volontari dei Vigili del fuoco.

Questo mese le emissioni speciali dovrebbero essere il 16 e il 26 novembre.

Clicca per leggere la news e guarda il video