L'ex Governatore della Puglia è stato colpito da un infarto mentre si trovava a Roma, città in cui risiede. L'ex leader di Sinistra, Ecologia e Libertà si trova attualmente presso il Policlinico Gemelli della capitale dove è stato ricoverato. E' sotto osservazione in terapia intensiva, ma secondo quelle che sono le informazioni trapelate non sarebbe in pericolo di vita.

Nichi Vendola ha guidato la Regione Puglia dal 2005 al 2015 ed è noto per le sue battaglie sui diritti civili e sull'ecologia.

In passato è stato anche deputato sotto l'insegna di Rifondazione Comunista e rappresenta uno degli esponenti politici della "sinistra" più noti in Italia anche se attualmente è un semplice iscritto al partito di Sinistra Italiana.

Del malore si è avuto notizia dopo diversi giorni

La notizia sta rimbalzando in queste ore attraverso diverse agenzie di stampa e media. Tuttavia, pur essendo stata diffusa soltanto oggi, si racconta di un episodio che si è verificato nella notte tra domenica 14 ottobre e lunedì 15.

Nichi Vendola proprio in quella fase aveva avvertito i primi fastidi, sebbene la situazione sia degenerata proprio mentre al mattino si trovava presso la Camera dei Deputati. A quel punto è stato necessario trasportato presso il Policlinico Gemelli dove i medici hanno fronteggiato la situazione d'emergenza applicandogli uno stent. La procedura ha permesso di mettere Vendola fuori pericolo, pur essendo necessario tenere il caso sotto osservazione e il paziente in terapia intensiva. L'operazione è stata condotta dal professor Antonio Rebuzzi che è anche il responsabile dell'Unità intensiva cardiologica del Gemelli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute Pd

Tanti i messaggi di solidarietà per Nichi Vendola

Nichi Vendola rappresenta una figura particolarmente importante per la sinistra, ma nelle ultime ore sta ricevendo messaggi di auguri di pronta guarigione da diversi esponenti politici.

L'ex Presidente della Camera Laura Boldrini ha avuto modo di affidare il proprio pensiero ad un tweet: 'Forza Nichi, siamo con te'.

Il senatore del Pd Matteo Richetti, invece, ha sottolineato la necessità che il mondo politico ha di ritrovarlo al più presto in piena forma.

"Auguri di pronta guarigione a Nichi Vendola. Abbiamo bisogno - ha scritto- della tua lucidità e della tua passione".

Come spesso accade, però, sui social network non sono mancati commenti beceri da parte di utenti che hanno trovato il modo di commentare la vicenda in maniera offensiva e fuori da un coro prevalente di persone che, invece, auspicano di rivedere l'ex Governatore in piena forma.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto