Il 24 febbraio si terranno in Sardegna le elezioni regionali e il leader di Forza Italia quest’oggi ha tenuto un comizio ad Olbia per parlare della situazione Politica ed economica attuale che sta attraversando il nostro Paese. Nel corso dell’intervento, il Cavaliere ha invitato tutta la cittadinanza a votare per la coalizione di centrodestra (formata da Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Partito d’Azione Sardo, altri movimenti e liste civiche) e per il candidato Christian Solinas affinché, con la futura giunta regionale, abbia la possibilità di governare, cercando di risolvere i problemi locali.

Ebbene, nella parte introduttiva del discorso del Presidente Berlusconi, si è assistito ad un curioso siparietto che ha visto come protagonisti per l’appunto il fondatore di Forza Italia, il sindaco di Olbia e il candidato alla presidenza della regione Christian Solinas, segretario del Partito d’Azione Sardo.

Berlusconi scherza: ‘Un gruppo di pensionati si è mangiato le mie piantine di viagra’

L’ex Presidente del Milan ha fatto un breve discorso introduttivo prima di cedere la parola al candidato Solinas.

Come di consueto, si è lasciato andare ad alcune battute, infatti ha rivelato ironicamente di essersi imbattuto, nella sua abitazione in Sardegna, in una faccenda piuttosto strana ed insolita: “Prima di venire qui, ho fatto un salto a casa mia, a Porto Rotondo, dove ho avuto una sgradevole sorpresa. Coltivo 120 piante medicinali, quelle con cui l’uomo si curava prima che inventassimo la penicillina.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Matteo Salvini

Sono andato a vedere e c’era un riquadro completamente spoglio. Vuole sapere cos’era successo signor sindaco (di Olbia, ndr)? In settimana siccome ho aperto i cancelli per la visita ad un gruppo di pensionati, hanno trovato e letto le cartine su ogni quadratino. Su uno c’era scritto viagra, se lo son mangiato tutto quanto”.

Berlusconi a Solinas: ‘Ti regalo le mie pillole’

Dopodiché, Silvio Berlusconi rivolgendosi al candidato alla presidenza della regione, Christian Solinas, ha esclamato scherzosamente: “Vabbè no, questo lo volevo dire perché se dovessi andare anche tu lì qualche volta, non mangiarti il viagra, ti regalo io le pillole che ho”.

Infine, accolto dall’affetto e dagli applausi dei presenti, il Cavaliere s’è congedato, passando la parola al candidato alla presidenza della regione Sardegna Christian Solinas, ultimando il suo intervento dicendo: “Bene io ho detto due ca***te, vai avanti tu”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto