La mamma di Marco Pantani, Tonina, sostiene la proposta di Mario Cipollini che ha lanciato l'idea ai carristi del carnevale di Viareggio di realizzare un carro speciale per la prossima edizione. Un carro che raffiguri quattro grandi ciclisti scomparsi: Marco Pantani, Gino Bartali, Felice Gimondi e Fausto Coppi. Sul suo profilo Facebook Tonina Pantani ha scritto che per lei chi ricorda Marco fa sempre una cosa bella.

Tonina Pantani: 'Non capisco dove sia l'offesa se si fa un carro dedicato a Marco Pantani'

Tonina Pantani scrive nel suo post che "per me chi ricorda Marco, fa sempre una cosa bella".

E aggiunge che i carri di carnevale vengono dedicati a tanti personaggi conosciuti pertanto non comprende dove sarebbe l'offesa nel portare avanti l'iniziativa. A corredo dei post Tonina Pantani ha divulgato su Facebook anche alcune foto che ritraggono Marco Pantani mascherato durante alcune edizioni del carnevale di Venezia. Per la mamma del "pirata" c'è da offendersi quando nelle azioni si cela della cattiveria, inoltre un'iniziativa simile è già stata realizzata al carnevale di Cento e ha attirato molti bambini in bici.

Da Tonina arriva quindi un appoggio all'idea che Cipollini ha lanciato sulla sua pagina Facebook: "non capisco dove sia l'offesa", ha affermato la donna. Le parole della donna fanno seguito alle critiche di alcuni utenti che non hanno apprezzato l'idea di Mario Cipollini.

Cipollini in un video su Facebook ha lanciato idea di un forte connubio tra carnevale e ciclismo

Nei giorni scorsi, in una diretta Facebook, Mario Cipollini insieme al sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro ha proposto un'idea suggestiva per l'edizione 2021 della manifestazione carnevalesca di Viareggio.

Per Cipollini sarebbe bello ricordare storiche figure del Ciclismo come Pantani, Coppi, Bartali e Gimondi in un carro a loro dedicato. La sua proposta, volta a allargare la sfera di diffusione del ciclismo, ha riscontrato gli applausi del primo cittadino e verrà prossimamente presentata in forma ufficiale ai carristi e alla direzione del carnevale di Viareggio.

Ovviamente, come spesso succede, si è creata una vasta eco alle sue parole e si sono create già due fazioni sui social network: c'è chi approva l'iniziativa e c'è chi lo ha invitato a lasciare stare i defunti. Mamma Tonina Pantani, pertanto, si è schierata dalla parte di Mario Cipollini, sostenendo e apprezzando l'idea.

Segui la pagina Ciclismo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!