La sconfitta, un po' inaspettata, dell'Inter contro la Lazio ha reso ancora più avvincente quella che sarà la volata per il titolo di Campione d'Inverno 2015/6: pur riconoscendo che i conti si fanno sempre alla fine, si tratta pur sempre di una bella spinta per il morale chiudere il girone di andata al comando della classifica.

Un campionato, mai come quest'anno, estremamente equilibrato, soprattutto per 'merito' (o 'demerito') della Juventus che, con la sua pessima partenza, ha fatto sì che la classifica non presentasse già la fuga solitaria della Vecchia Signora, film già visto negli anni scorsi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Calendario alla mano, chi può essere considerata la squadra favorita per il titolo di Campione d'Inverno?

Classifica Serie A: calendario Inter, in testa a 36 punti

Partiamo dall'Inter, a quota 36 e giustamente con un piccolo vantaggio rispetto alle altre: attenzione, però, alle due gare insidiose che dovranno affrontare i nerazzurri.

Il 6 gennaio, gli uomini di Mancini saranno, infatti, impegnati ad Empoli, mentre il giorno 10, riceveranno in casa il Sassuolo: le due squadre rivelazione di questo torneo combineranno qualche altro scherzetto all'Inter?

Fiorentina-Napoli a 35 punti: calendario ultime due giornate serie A

La Fiorentina di Paulo Sousa e il Napoli di Maurizio Sarri si ritrovano lì dietro, ad appena un punto da Mancini. I viola hanno un calendario, se vogliamo, più ostico rispetto ai partenopei: infatti, dovranno prima affrontare la trasferta del 'Barbera' contro il Palermo e poi il match casalingo contro la Lazio. Se gli uomini di Pioli dovessero ripetere la gara di San Siro, sarebbero guai per Kalinic e compagni.

Tra le quattro pretendenti al titolo di Campione d'Inverno, il Napoli è da considerarsi la squadra 'favorita': il giorno dell'Epifania, infatti, troverà il Torino di Ventura, non particolarmente brillante nelle ultime uscite mentre il 10 sarà impegnato al 'Matusa' contro un Frosinone che ha perso decisamente qualche 'colpo' nelle gare casalinghe.

I migliori video del giorno

Calendario Juventus, 33 punti: in casa contro il Verona e a Genova contro la Samp

Infine, la Juventus. Sette vittorie consecutive l'hanno riportata addirittura a soli tre punti dalla testa della classifica e chi la dava per 'morta' si è dovuto ricredere in tutta fretta. Si è parlato di acquisti sbagliati, di spogliatoio 'spaccato', di Allegri con la valigia in mano, di rimpianti Tevez-Vidal-Pirlo: eppure, chi l'avrebbe detto che la 'Vecchia Signora' sarebbe stata ancora in corsa per il titolo di Campione d'Inverno? Molto difficile, sia chiaro, che la corazzata bianconera possa riuscire a virare in testa ma occorre dire che il calendario non le è affatto ostico: il 6 gennaio in casa contro il Verona, la domenica dopo, a Marassi, contro la Sampdoria. E voi cosa ne pensate? Chi vincerà il titolo di Campione D'Inverno 2015/6? Lasciateci i vostri pareri e il vostro pronostico nel riquadro qui sotto.