In questi giorni, si è scatenato un forte dibattito a proposito della stella che Antonio Conte ha all'Allianz Stadium. Alcuni sostenitori della Juventus vorrebbero che venisse rimossa la stella che porta il nome dell'attuale tecnico dell'Inter. Questo ha scatenato l'ira di Conte, che ne ha parlato anche in conferenza stampa. L'allenatore nerazzurro ha anche risposto ad una presunta dichiarazione di Andrea Agnelli sul tema della stella dell'ex centrocampista juventino.

In realtà - riferisce Sky Sport - il Presidente della Juve non avrebbe mai rilasciato nessuna dichiarazione su Antonio Conte e sulla sua stella all'Allianz Stadium.

Intanto, in casa bianconera ci si concentra in particolare sulle questioni di campo e Maurizio Sarri sta pensando alla gara di questa sera. Il tecnico toscano, per la sfida contro l'Inter, avrebbe deciso di confermare il duo offensivo firmato da Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain.

CR7 ovviamente è certo del posto, mentre il Pipita dovrà battere la concorrenza di Paulo Dybala per la maglia da titolare, anche se appare in netto vantaggio.

Juventus, sfida totale con l'Inter

Antonio Conte, ieri, ha acceso la vigilia di Inter-Juventus visto che si è detto dispiaciuto in merito alla petizione lanciata da alcuni tifosi bianconeri che vorrebbero la rimozione della sua stella allo Stadium.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

L'allenatore ha usato parole piuttosto dure verso i sostenitori che hanno indetto questa raccolta di firme, ma non si è limitato a questo visto che poi ha coinvolto anche Andrea Agnelli. A detta di Conte, il Presidente della Juve non avrebbe dovuto rispondere a chi voleva rimuovere la sia stella dallo Stadium.

In realtà, però, Andrea Agnelli non avrebbe rilasciato nessuna dichiarazione in merito, come riportato anche da alcune testate. Dunque per la società bianconera il problema non sussisterebbe, visto che non c'è l'intenzione di rimuovere la stella di Conte.

Contro l'Inter spazio ai titolarissimi

Se in molti si concentrano sulla querelle legata alla stella di Antonio Conte, la maggior parte del mondo Juve pensa solo alla gara di questa sera e a quelle che saranno le scelte di formazione di Maurizio Sarri. Il tecnico toscano non ha intenzione di fare grandi cambi e ripartirà dal 4-3-1-2 e in porta ci sarà Wojciech Szczesny. In difesa, invece, agiranno Juan Cuadrado, Leonardo Bonucci, Matthijs De Ligt e Alex Sandro. Mentre in mediana ci sarà il terzetto composto da Sami Khedira, Miralem Pjanic e Blaise Matuidi.

A fare da raccordo tra centrocampo e attacco agirà Aaron Ramsey che supporterà Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain. Il Pipita resta in vantaggio su Paulo Dybala.

Probabile formazione Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Cristiano Ronaldo, Higuain.

Il programma di giornata della Juve

Questa mattina, la Juventus ha svolto il classico risveglio muscolare in hotel, poi la squadra si è ritrovata per il pranzo.

Adesso i giocatori stanno riposando e alle ore 17 circa ci sarà il momento della merenda.

Successivamente la Juve farà la riunione tecnica, nella quale sarà annunciata la formazione ai calciatori mentre poco dopo le ore 19 la squadra lascerà l'hotel per andare allo stadio Meazza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto