La Serie A è tornata in campo durante il fine settimana e oggi, alle 18.30, si giocherà l’ultima gara in calendario della ventiseiesima giornata, Sassuolo-Brescia. Il campionato non si ferma per l’emergenza sanitaria, o meglio non si è fermato perché una decisione sul prossimo futuro deve ancora essere presa. Domani, martedì 10 marzo, è stata convocato un Consiglio straordinario in Lega Calcio per capire se continuare oppure fermarsi. ipotesi, la seconda, caldamente raccomandata sia dal Governo che dall’Associazione Italiana Calciatori.

L’ultima parola spetta però alla Lega Calcio che già domenica ha spinto in maniera decisa per far continuare la Serie A e non fermarla, come successo per esempio nel basket.

Lo stop non è stato imposto da nessuno e quindi i giocatori sono scesi in campo nonostante qualche rumors su un possibile sciopero. Insomma al momento il massimo campionato italiano di calcio continua e la prossima giornata è in programma da venerdì 13 a domenica 15 marzo.

Serie A, Verona-Napoli e Bologna-Juve in calendario venerdì

Le prime squadre a scendere in campo nella ventisettesima giornata di Serie A saranno le due impegnate tra martedì 17 e mercoledì 18 marzo in Champions League. Quindi saranno due le partite venerdì, la prima inizierà alle 18:30 e sarà un match per il sesto posto che vale l’accesso alla prossima Europa League tra Verona e Napoli. I veneti sono reduci dalla sconfitta di Marassi contro la Sampdoria mentre gli azzurri, grazie alla cura Gattuso, hanno ripreso a correre verso l’obiettivo europeo e attualmente sono in vantaggio sulla concorrenza.

Alle 20:45 sarà il turno di Bologna-Juventus con i felsinei di Mihajlovic che devono rialzarsi dopo tre giornate senza vittorie (due sconfitte e un pareggio) se vogliono continuare a sognare l’Europa. La partita è fondamentale anche per i bianconeri che sono entrati nella fase calda della stagione e continuano a lottate per lo scudetto e per entrare nei quarti di finale di Champions League, la sfida di ritorno con il Lione è in programma martedì 17 marzo alle 21:00.

Spal-Cagliari, Genoa-Parma e Torino-Udinese nel sabato di serie A

Dopo un venerdì così ingolfato, anche sabato 14 marzo sarà molto importante per la serie A. Alle 15:00 la Spal, che ha ritrovato la vittoria a Parma riaccendendo così le sue speranze salvezza, terrà a battesimo Walter Zenga, nuovo allenatore del Cagliari.

I sardi si affidano all’"Uomo Ragno" per provare ad uscire da una crisi che li attanagli ormai da tre mesi. Delicato anche il match delle 18:00 Genoa-Parma con il Grifone tra le squadre più brillanti del momento con quattro vittorie nelle ultime quattro gare. Periodo più difficile per gli emiliani scivolati a quattro punti dal sesto posto dopo la sconfitta interna con la Spal.

Alle 20:45 va in scena un inaspettato scontro salvezza: Torino-Udinese. La nuova verve di Genoa, Sampdoria e Lecce ha accorciato la classifica e così sia i granata che i friulani adesso rischiano grosso. Moreno Longo non è riuscito a dare la scossa al Toro la cui crisi sembra essere infinita. Non va meglio a Gotti che, negli ultimi due mesi, ha davvero raccolto pochissimi punti.

Lecce-Milan apre il calendario di domenica 15 marzo

La ventisettesima di serie A si chiuderà domenica 15 marzo con cinque partite. La prima sarà Lecce-Milan delle 12:30 tra i salentini in piena lotta per non retrocedere e i rossoneri che, dopo lo stop casalingo con il Genoa, devono vincere per non perdere il treno che porta verso l’Europa. Il big match di giornata si giocherà sabato alle 15:00 e sarà Atalanta-Lazio, partita tra le due squadre che giocano il miglior calcio in Italia e che non possono sbagliare per continuare a correre, chi verso il quarto posto, i bergamaschi, e chi verso lo scudetto, i biancocelesti.

In contemporanea alla gara di Bergamo si giocherà al Franchi di Firenze Fiorentina-Brescia, altra partita delicata in ottica salvezza.

Alle 18:00 l’Inter riceve a San Siro il Sassuolo e deve mettere in cascina tre punti per provare a ritornare in zona scudetto, mentre alle 20:45 a concludere il programma della prossima giornata di serie A sarà Roma-Sampdoria all’Olimpico. I giallorossi hanno ancora qualche chance di conquistare un posto in Champions League, per i blucerchiati è l’ennesima tappa della lunga corsa verso la salvezza.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!