Dopo le sonore sconfitte contro Inter e Roma, è arrivata un'altra partita senza punti per il Crotone del tecnico Giovanni Stroppa, battuto 2-1 dal Verona dell'ex Ivan Juric.

Mentre i calciatori avranno a disposizione un giorno di riposo, la dirigenza calabrese continua a lavorare sul fronte del Calciomercato soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo che, insieme a quello difensivo, pare essere il "tallone d'Achille" di questa prima parte di stagione. Il direttore sportivo sarebbe alla ricerca di uno o più elementi che possano contribuire all'obiettivo prefissato a inizio stagione, quello della salvezza, e i nomi più caldi in queste ultime ore sarebbero quelli degli attaccanti Andrea Pinamonti dell'Inter e Adrian Grbic del Lorient.

Nome nuovo per l'attacco

Nonostante il talento dell'attaccante brasiliano Junior Messias (finora sei reti all'attivo) il Crotone continua con difficoltà a trovare la via del gol. Tuttavia, il direttore sportivo Ursino, sembrerebbe aver puntato gli occhi su un attaccante della Ligue 1 Adrian Grbic. Il classe 1996 è un calciatore del Lorient ed è molto abile nel gioco aereo, grazie alla sua statura (188 cm) e molto bravo nel calciare le punizioni dirette. Nel giro della Nazionale austriaca Under 21 prima e di quella maggiore poi, il 24enne austriaco ha finora totalizzato 18 presenze con la maglia della squadra francese, realizzando anche tre reti.

Pinamonti in orbita rossoblu

Intanto l'attaccante di proprietà dell'Inter Andrea Pinamonti, sembrerebbe essere corteggiato nuovamente dal Crotone, oltre che da parte di diversi club di A.

Il giovane calciatore italiano classe 1999 ha già avuto esperienze in Serie A giocando con il Genoa nella passata stagione contribuendo alla salvezza della squadra ligure con cinque reti in 32 presenze. L'attaccante, fisicamente forte, è abile sia con i piedi che nel gioco aereo e in questo inizio di stagione è subentrato solo due volte con la maglia nerazzurra dell'Inter.

Il Crotone resta alla finestra aspettando il momento giusto per chiudere la trattativa.

Infortunio per Molina

Sostituito dopo appena 45 minuti nella partita persa contro l'Hellas Verona per 2-1, il centrocampista Salvatore Molina ha rimediato, in uno scontro di gioco con un proprio compagno, un trauma alla spalla che era già infortunata. Ora le sue condizioni saranno monitorate dallo staff medico rossoblu nei prossimi giorni, come riporta un comunicato del club crotonese.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!